Melania Trump senza veli, le foto dello scandalo sul New York Post

La moglie di Donald Trump e aspirante first lady americana immortalata totalmente senza veli nel 1995 quando aveva 25 anni

L’aspirante first lady americana, Melania Trump, nuda in copertina. Il New York Post, tabloid di proprietà di Rupert Murdoch, ha pubblicato delle foto a luci rosse della moglie di Donald Trump. Gli scatti risalgono al 1995 quando Melania era nota come Melania Knauss, faceva la modella e aveva 25 anni.

Il servizio del giornale americano promette di mostrare Melania “come non l’avete mai vista”. E in effetti le immagini, circolate pochissimo, lasciano poco all’immaginazione. L’ex modella è completamente svestiva, le pose sono provocanti e audaci.

Gli scatti furono realizzati a Manhattan dal fotografo francese Alé de Basseville che ricorda come Lady Trump fosse completamente a suo agio sul set nonostante fosse senza veli. Le foto furono pubblicate sul numero di gennaio 1996 di Max Francia, rivista che ha chiuso i battenti nel 2006, e non sono più state messe in circolazione. Fino a ora, quando il New York Post ne ha ottenuto l’esclusiva.

Alla domanda sulle foto scandalo, Donald Trump ha risposto:

Melania è stata una famosa modella. Ha partecipato a diversi shooting fotografici, anche per riviste importanti. Queste immagini sono state scattate per un magazine europeo prima che io conoscessi Melania. In Europa foto di questo tipo sono molto comuni e glamour.

Melania e Donald si sono conosciuti nel 1998 a un party e sono convolati a nozze nel 2005 con una cerimonia fastosa a Palm Beach.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melania Trump senza veli, le foto dello scandalo sul New York Pos...