Cos’è l’hammam e benefici per il corpo

L’hammam è un percorso di benessere e spirituale che aiuta a mantenere in salute l’organismo: ecco di cosa si tratta

Originario del mondo arabo, ma ampiamente diffuso ormai anche in occidente, l’hammam è un rituale di benessere che sfrutta il passaggio dal caldo al freddo e il vapore, portando numerosi benefici all’organismo. L’hammam è simile al bagno turco, con cui condivide i benefici del vapore caldo, ma si differenzia per la presenza di 2-3 zone con diverse temperature e gradi di umidità, un’area massaggio e una fontana per le abluzioni.

Ecco perché se per molti la sauna e il bagno turco sono esclusivamente trattamenti di benessere, l’hammam è un vero e proprio rituale diviso in varie fasi che devono essere rispettate rigorosamente. Ora quindi vediamo che cos’è l’hammam e come funziona!

Hammam, come funziona?

Il trattamento hammam deve essere graduale ed è composto quindi da diverse fasi: si parte con il tepidarium, un’area dove la temperatura è di 36°C e serve per ambientarsi, segue poi la pulizia del corpo con il rituale del savonage, in cui il corpo viene interamente spalmato con sapone nero, antiossidante e ricco di vitamina E.

Dopo il tempidarium c’è il calidarium a 45°C dove il corpo inizia la fase di sudorazione rendendo la pelle più luminosa. Dopo questa fase si prosegue con l’esfoliazione con il guanto Kessa e di nuovo il lavaggio del corpo. La terza fase è composta dai massaggi che sono generalmente drenanti e detossinanti, in alcuni casi vengono fatti anche altri trattamenti di bellezza al viso e ai capelli.

Infine, l’ultima fase è costituita dal frigidarium, una vasca di acqua a 28°C quindi fredda, che richiude i pori e tonifica il corpo.

Dato che si perdono molti liquidi con la sudorazione indotta dal calore del vapore acqueo, è molto importante reintegrarli bevendo acqua o tisane che solitamente vengono messe a disposizione durante il percorso. Nel mondo orientale l’hammam non è un semplice rituale di bellezza e benessere, ma ha soprattutto un forte significato religioso perché la pulizia del corpo e la purificazione sono pratiche che avvicinano ad Allah. Per questo motivo di solito gli hammam sono situati vicino alle moschee, in modo che i fedeli possano purificarsi prima della preghiera.

È importante sapere anche che questo rituale è il diretto erede delle terme romane. Quindi, questo trattamento si differenzia notevolmente sia dalla sauna che dal bagno turco per la sua complessità e per l’idea di dedicare il giusto tempo a più trattamenti che hanno l’obiettivo di prendersi cura del corpo.

Hammam: benefici

I benefici che l’hammam apporta all’organismo sono numerosi: le temperature elevate che arrivano fino a 50°C unite all’umidità al 100% sono un vero toccasana per il corpo. Tra i benefici principali dell’hammam ci sono:

  • contribuisce a sciogliere la muscolatura;
  • contribuisce a liberare il corpo dalle tossine grazie alla forte sudorazione;
  • elimina le impurità della pelle;
  • favorisce la microcircolazione sanguigna grazie al contrasto tra caldo e freddo;
  • rilassa la mente e stimola le endorfine;
  • abbassa i livelli di stress, in particolare perché ci si prende cura del proprio corpo concentrandosi solo sulle diverse fasi del rituale;
  • aiuta le pelli secche che tendono alla desquamazione;
  • idrata la pelle in profondità, grazie alla presenza di un tasso di umidità molto elevato;
  • aiuta ad eliminare la ritenzione idrica proprio grazie alla sudorazione.

Inoltre l’hammam aiuta anche chi soffre di problemi respiratori e problematiche legate al sistema immunitario, in quanto rinforza le difese naturali dell’organismo, lenisce i dolori muscolari soprattutto di natura reumatica. Che tu scelga di farlo in un paese orientale, come il Marocco, la Turchia o in altri paesi del mondo arabo o che tu scelga di farlo in un centro specializzato in Italia, una volta che avrai provato l’hammam non potrai più farne a meno!

Se desideri farlo diventare parte della tua routine di bellezza, puoi anche attrezzare un percorso hammam in casa, acquistando in erboristeria i prodotti come il sapone nero per il savonage, il guanto Kessa e installando una cabina riscaldata con il vapore che potrai regolare di temperatura a seconda delle tue esigenze.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cos’è l’hammam e benefici per il corpo