Dieta della trota: tiene a bada il colesterolo e accelera il metabolismo

Con la dieta della trota combatti il colesterolo alto, depuri l'organismo e perdi peso senza rinunciare al gusto (e spendendo poco)

Tiene a bada il colesterolo e accelera il metabolismo: stiamo parlando della dieta della trota che sfrutta le proprietà benefiche di questo pesce d’acqua dolce.

Erroneamente considerata come un “pesce di serie B”, in realtà la trota è perfetta per tornare in forma e fare il pieno di benessere. Se inserita all’interno di una dieta bilanciata e consumata almeno tre volte a settimana (o anche di più se lo desiderate) può aiutare a perdere moltissimi chili, depurare l’organismo ed eliminare le tossine in eccesso.

La carne della trota infatti è un vero e proprio tesoro dal punto di vista nutrizionale. Questo pesce contiene moltissimo Omega 3, ma poco colesterolo. Inoltre è ricco di proteine e sali minerali, come fosforo, zinco e ferro. Ottimo pure il contenuto di iodio, che rende la trota un alimento leggero e perfetto soprattutto per le donne incinta, gli anziani e i bambini. Il bello di questo cibo è che è buonissimo e ha poche calorie: una porzione da 100 grammi infatti contiene appena 47 kcal, in più accelera il metabolismo, aiutandoci a perdere peso.

La dieta della trota è facile da seguire ed è l’ideale anche se non volete spendere troppo. Questo pesce infatti si trova in commercio ad un prezzo decisamente abbordabile ed è particolarmente versatile in cucina. Potete utilizzarlo per realizzare antipasti caldi o freddi, primi deliziosi o secondi. La trota si può preparare in diversi modi, ma per renderla gustosa senza aggiungere calorie potete prepararla al cartoccio, affumicata, al vapore oppure sulla griglia. Ricordatevi di condirla sempre con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo ed erbe aromatiche, perché non si sposa bene con i sughi.

Come funziona la dieta della trota? Il regime alimentare che proponiamo è piuttosto semplice e ha per protagonista questo pesce accompagnato da altri cibi detox, come frutta e verdura di stagione, ma anche legumi, pane, pasta o riso integrale.

La giornata inizia con una tazza di tè verde, uno yogurt magro e cereali, a pranzo puntata riso integrale con trota affumicata ed erbette, mentre a cena provate la trota al cartoccio con pomodorini e contorno di ortaggi di stagione.

Dieta della trota: tiene a bada il colesterolo e accelera il meta...