Corsa, running: i benefici per la pelle

Il running, la corsa e i benefici che ne derivano possono rivelarsi davvero inaspettati poiché questa attività permette persino di ringiovanire, ma attenzione agli eccessi

Running, corsa e i benefici che spiccano da questa attività sportiva sono tantissimi. Svolgere tale allenamento consente infatti di mantenersi in forma, alleviare lo stress e tonificare la muscolatura. Ecco giungere un’altra buona notizia per tutti gli amanti del fitness che non possono fare a meno di percorrere lunghi tragitti: il running, la corsa e i benefici sono utili non solo per l’organismo, ma anche per la pelle. Ebbene sì, questo sport si rivela un perfetto trattamento di benessere per la cute. Bisogna cercare però di non esagerare, poiché in tal caso si potrebbe ottenere l’effetto opposto.

E’ consigliabile svolgere questo allenamento per un massimo di 3 o 4 ore a settimana. Quando si corre, vi sono degli aspetti che molto spesso vengono sottovalutati, ovvero l’idratazione e i raggi ultravioletti. Per apportare i giusti benefici alla pelle e all’organismo, è importante bere molta acqua e proteggersi sempre dal sole. Se si trascurano questi piccoli accorgimenti, a lungo andare ci si ritroverà con una pelle invecchiata in maniera precoce. Dunque, è fondamentale che tutti gli amanti del running, assumano la buona abitudine di portare con sé sempre una bottiglia d’acqua contenente preferibilmente sali minerali.

In aggiunta, è di estrema importanza applicare sempre una crema protettiva prima di esporsi ai raggi solari. Un buon metodo rigenerante, post corsa, è quello di utilizzare una crema idratante e nutriente sulla pelle dopo la doccia, proprio per favorirne la morbidezza e l’elasticità. Le proprietà benefiche che la corsa trasmette alla pelle risiedono proprio nel movimento dei muscoli. Precisamente, accade che la contrazione dei muscoli durante l’allenamento favorisce la circolazione del sangue in tutto il corpo, inclusa la pelle, assicurando allo stesso tempo l’ossigenazione delle cellule.

Correre in modo costante, oltre a stimolare i neuroni e il cervello, rendendolo più intelligente, farà apparire la pelle particolarmente radiosa e levigata. Inoltre contrasta l’invecchiamento delle cellule epidermiche, causato dallo stress fisico e mentale. Il running, la corsa ed i benefici comprendono anche la sudorazione, la quale agisce attraverso un’azione depurativa della cute, poiché espelle le cellule morte e le scorie. Infine, il movimento favorisce la formazione delle miochine (sostanze prodotte dai muscoli), le quali apportano un miglioramento del tessuto cutaneo. Una perfetta terapia d’urto contro l’invecchiamento.

Corsa, running: i benefici per la pelle