Amici, Veronica Peparini contro la Celentano: “Non è stata onesta”

Veronica Peparini è ritornata sullo scontro con Alessandra Celentano, ritenendola poco onesta nei confronti del ballerino Mirko

La scuola di Amici ha aperto i battenti solo da poche settimane, ma già cominciano a emergere le prime tensioni tra i professori. Non è raro infatti che gli insegnanti abbiano visioni differenti riguardo i ragazzi del programma: c’è chi vede in uno grandi potenzialità e chi invece non percepisce alcun talento.

Veronica Peparini e Alessandra Celentano si sono ritrovate a essere le protagoniste di un’accesa discussione: le due insegnanti di danza si sono scontrate duramente l’ultima puntata dello speciale di domenica pomeriggio a causa dell’eliminazione del ballerino Mirko. La polemiche tra le due professoresse non si è però esaurita, tanto che la Peparini si è sentita in dovere di spiegare ai ragazzi il perché della scelta della sfida tra i ballerini Mirko e Dario.

Veronica Peparini e Alessandra Celentano, cosa è successo in puntata

Durante l’ultima puntata di Amici, tra Alessandra Celentano e Veronica Peparini si è consumato un duro scontro: l’insegnante e coreografa di modern ha deciso di mandare in sfida immediata Mirko Masia, decretando di fatto la sua uscita dalla scuola.

La Peparini ha deciso di proporre Dario, un ballerino esterno ai suoi occhi più meritevole del banco della scuola, che ha sconfitto Mirko. L’uscita del ragazzo ha suscitato una reazione furiosa della Celentano: È stata una sfida ridicola. Penso che Veronica si sia accanita contro questo ragazzo”, ha sbottato.

“Mirko non è entrato normalmente, è entrato qui per fare un’esperienza di un mese, avresti potuto aspettare una settimana” ha aggiunto la Celentano, rivelando di aver trovato scorretto il comportamento della Peparini. “Lui è in un’altra situazione rispetto agli altri. Potevi far entrare il tuo allievo tra una settimana. Potevi fare la sfida quando ti pare. Potevi far finire a questo ragazzo questo cavolo di percorso! Ho fatto di tutto per cercare di fargli vivere quest’esperienza. Tu non hai proprio capito”.

Veronica Peparini, la lettera ai ragazzi

Dopo la reazione della Celentano, Veronica Peparini è stata additata come un’insegnante ingiusta e per questo ha voluto spiegare ai ragazzi le motivazioni dietro la scelta di mettere in sfida Mirko.

Le critiche sono arrivate proprio dalla collega che, solitamente, è invece quella a cui vengono rivolti gli stessi termini. “Sarebbe bastato essere onesti con Mirko fin dal primo momento. Mi sorprende che Alessandra Celentano non lo sia stata. Io penso di esserlo stata”.

Secondo la Peparini l’errore della Celentano sta nell’aver voluto dare un banco a Mirko a tutti i costi: una scelta che non rientra esattamente nell’atteggiamento tipico dell’insegnante, sempre molto severa e con standard altissimi. “Alessandra sapeva bene che non bastano due settimane per migliorare. Serve tempo. Infatti in due settimane ha sospeso la maglia a Mirko, ha imposto un limite di voti e gli ha dato la stessa coreografia”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963