Amici, Timor Steffens si sfoga dopo la lite con Nicolai. La Celentano tace

L'insegnante Timor Steffens si sfoga su Instagram dopo la lite con il ballerino Nicolai

Timor Steffens si sfoga su Instagram dopo la lite ad Amici con Nicolai Gorodiskii in cui è intervenuta anche Maria De Filippi. Mentre Alessandra Celentano, insegnante che ha voluto fortemente il ballerino, tace. L’ultima puntata del talent è stata particolarmente complicata per il coreografo di fama internazionale.

Fra i protagonisti più discussi di Amici quest’anno c’è Nicolai Gorodiskii, ballerino 24enne originario dell’Ucraina che danza da quando aveva solamente 11 anni. L’artista ha conquistato da subito il favore della Celentano che ha notato il suo grande talento, ma ha fatto discutere anche per il suo carattere spesso aggressivo e altezzoso. Se nelle scorse puntate Javier Rojas aveva scatenato un acceso dibattito con la sua sfuriata contro la trasmissione, questa volta Nicolai se l’è presa con Timor.

L’insegnante infatti nel corso di una prova ha deciso di dare il suo voto a Talisa e questo non è piaciuto al ballerino. Quando Steffens ha iniziato a spiegare le sue motivazioni, Nicolai è intervenuto in modo aggressivo. “Da quanto tempo sei in Italia? – ha domandato con un po’ d’arroganza -. Allora perché non parli italiano?”. La De Filippi è immediatamente intervenuta per placare gli animi, difendendo il professore e spiegando la situazione a Nicolai. L’atteggiamento di quest’ultimo però non è piaciuto al pubblico, memore delle parole di Javier, e ha fatto molto discutere.

Poche ore dopo la messa in onda della puntata Timor si è sfogato su Instagram, commentando l’episodio. “Penso che abbiate visto tutti quanto accaduto oggi – ha scritto -. Voglio davvero che sappiate che volevo dire di più in risposta al ragazzo che mi ha parlato senza rispetto. Fidatevi… Ho scelto come insegnante, ma soprattutto come adulto, di non mancargli di rispetto a mia volta; ho preferito invece cercare e capire la ragione e il punto di vista e di essere maturo al riguardo. Perché cerco sempre di ricordare che la conoscenza rende le persone umili mentre l’ignoranza le rende arroganti”.

“Tutto quello che voglio dire per adesso – ha aggiunto l’insegnante di Amici – è che il talento da solo non vuol dir nulla… mentre l’esperienza acquisita con umiltà e duro lavoro vuol dire tutto […] C’è del lavoro da fare. Il ragazzo necessita di aiuto e ha bisogno di capire come comportarsi correttamente e come usare le parole quando parla con gli altri. Non solo con me. Perché sarebbe un peccato se il suo talento venisse oscurato dal suo comportamento immaturo, pessimo e ignorante”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici, Timor Steffens si sfoga dopo la lite con Nicolai. La Celentano ...