Caterina Balivo sogna il terzo figlio, ma il marito dice no

Si avvicinano i suoi 40 anni e per la Balivo è tempo di bilanci e progetti: tra questi c'è anche il terzo figlio, ma il marito si oppone

Compirà 40 anni il 21 febbraio, Caterina Balivo. E, per una volta, la conduttrice di Vieni da Me decide di mettere da parte i panni dell’intervistatrice e di indossare quelli dell’intervistata, confessandosi riguardo ai suoi progetti futuri.

Volto affermato della Rai ed ex modella, la Balivo ha dialogato con i giornalisti del settimanale Oggi, cui ha concesso un’esclusiva. Parlando a cuore aperto, ha spaziato su ogni argomento: amore, carriera e, in particolare, famiglia.

La bella conduttrice è stata infatti fotografata per strada, insieme ai figli Guido Alberto e Cora e al marito, il manager finanziario Guido Maria Brera cui è legata da moltissimi anni e con il quale si è unita in matrimonio nel 2014.

L’intervista si è incentrata proprio sui suoi legami. L’attenzione, poi, si è spostata su un sogno (per ora) irrealizzabile: la voglia di un altro figlio. Stando a quanto Caterina ha dichiarato, nel suo cuore c’è l’intenzione di regalare un fratellino o una sorellina ai figli, avuti rispettivamente nel 2012 e nel 2017.

Tuttavia, c’è un grosso ostacolo: il marito dice no al terzo figlio, ma come la stessa Balivo spiega a Oggi, è un no motivato da ragioni pratiche. Caterina Balivo è già estremamente impegnata e per lei l’arrivo di un nuovo bimbo significherebbe, ancora una volta, ristabilire gli equilibri familiari.

La conduttrice, parlando col marito, è arrivata a concludere che toglierebbe anche tempo a Guido Alberto e alla piccola Cora. Dunque, anche se cuore e testa sono in conflitto, al momento è la testa a vincere, sebbene per merito (o colpa) del marito che la tiene con i piedi per terra e che le ricorda che Cora ha appena tre anni: le rivoluzioni scatenate dal suo arrivo sono ancora in atto e un altro figlio, per quanto bello possa essere, complicherebbe tutto.

Nel corso dell’intervista, poi, la Balivo ha dichiarato di avere un’anima irrequieta e di essere molto gelosa del marito, con cui aveva pensato di dare via a un progetto televisivo. Un’idea che al momento hanno accantonato, per via dell’indole testarda di entrambi. Chissà che in futuro le cose non cambino, e che non arrivino sia il programma che il terzo (desideratissimo) pargolo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo sogna il terzo figlio, ma il marito dice no