“GF Vip”, la verità di Antonella su Totti: il meglio e il peggio della 13ª puntata

Nella 13ª puntata del "GF Vip 7" Antonella Fiordelisi ha finalmente detto tutta la verità sul messaggio di Francesco Totti (e non solo)

Per quanto sia un reality show già ben rodato e i cui meccanismi sono noti praticamente a chiunque, c’è una cosa che resta costante al GF Vip: di tanto in tanto i concorrenti “dimenticano” di essere circondati da decine di telecamere e microfonati dal mattino alla sera. Così nella 13ª puntata andata in onda la sera del 31 ottobre non poteva mancare il blocco dedicato a uno dei momenti che più ha fatto discutere tra gli irriducibili fan del programma: la frase scappata dalle labbra di Antonella Fiordelisi su Francesco Totti. E finalmente sappiamo la verità su quanto accaduto.

La verità di Antonella Fiordelisi su Francesco Totti

“Non ti dico il casino che è scoppiato sul web”, così ha esordito Alfonso Signorini introducendo la questione-Totti al GF Vip 7. Perché sì, la vicenda che da mesi impazza sui giornali di gossip è riuscita a finire anche tra le mura della Casa più spiata d’Italia. La frase incriminata era un “Mi ha scritto Totti” pronunciato con tutta la spontaneità e l’ingenuità (forse) di Antonella Fiordelisi durante una tranquilla conversazione con Edoardo Donnamaria (il suo flirt) e Giaele De Donà. Da lì i social sono stati un continuo brulicare di sospetti e ipotesi, finché in puntata finalmente abbiamo scoperto tutta la verità.

L’ex schermitrice ha ammesso la veridicità delle sue parole, aggiungendo qualche dettaglio in più: “Io in realtà non so il periodo preciso perché mi scrisse solo ‘ciao’ e mi è rimasta la richiesta di amicizia [su Instagram, ndr]. (…) Credo sia successo due mesetti fa (…) ora non ricordo bene (…) ho fatto proprio un guaio, dici?”. Beh, a giudicare dalle tempistiche del fantomatico messaggio privato del Pupone, non possiamo parlare di guaio ma certamente di “incidente diplomatico”. Totti aveva già interrotto i rapporti con Ilary Blasi da tempo, ma era già impegnato con la nuova fiamma Noemi Bocchi. Chissà se quest’ultima avrà qualcosa da dire in merito…

La rivincita di Nikita Pelizon

Mentre il popolo dei social si divide tra chi crede alla buona fede di Antonella Fiordelisi e chi, al contrario, pensa che sia un’abile giocatrice (e che Edoardo dovrebbe fuggire a gambe levate), su una cosa non ci sono stati dubbi: Nikita Pelizon è la preferita della 13ª puntata. Un bel colpaccio per l’influencer che di momenti infelici ne ha trascorsi all’interno della Casa più spiata d’Italia.

Nikita ha colpito tutti con il racconto della sua infanzia (che non è piaciuto alla madre), si è distinta sin dall’inizio per un carattere molto particolare e che ha spesso causato incomprensioni con alcuni concorrenti, primo fra tutti Antonino Spinalbese che, proprio in puntata, ha raccontato per la prima volta del tragico suicidio del padre. Fa riflettere pensare che due persone come loro siano perennemente ai ferri corti, seppur accomunati da un passato difficile e che li ha segnati profondamente.

Pamela Prati e i nominati della 13ª puntata del “GF Vip 7”

La “diva” del GF Vip 7 è finita in nomination, come c’era da aspettarsi. Ma insieme a Pamela Prati stavolta il televoto è toccato anche alle due donne con cui litiga più spesso, Carolina Marconi e Patrizia Rossetti. Forse i dissapori tra le concorrenti cominciano a stufare gli altri inquilini di Cinecittà, o magari è soltanto una strategia per mettere in cattiva luce tre donne forti e potenziali vincitrici.

Nel mirino dei Vipponi anche George Ciupilan, il concorrente più giovane, che al contrario sembra peccare di eccessiva diplomazia. Staremo a vedere cosa deciderà il pubblico, chiamato a votare il preferito tra i quattro.