Sigarette elettroniche in gravidanza: fanno male al bambino?

Le sigarette elettroniche in gravidanza fanno male al bambino? Il loro uso è sconsigliato dall’OMS: potrebbero nuocere alla salute del feto.

Se pensate che le sigarette elettroniche siano la soluzione ideale per resistere alla tentazione del fumo durante la gravidanza, vi state sbagliando, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ne scoraggia l’uso in gravidanza e non solo.

Il motivo principale è che anche le sigarette elettroniche contengono nicotina, seppur in  quantità minore rispetto alle sigarette tradizionali. La nicotina è in grado di attraversare la placenta e causare dei danni al feto, in particolare provoca una riduzione di peso alla nascita. Un’altra importante ragione è che non è ben chiaro in genere l’effetto sulla salute delle sostanze e degli aromi che si inalano fumando questi dispositivi. Non è inoltre nemmeno detto che siano poi così efficaci nell’eliminare l’assuefazione al fumo.

La posizione dell’OMS non dovrebbe sorprendere dal momento che l’opinione pubblica e scientifica è divisa sul tema. L’Istituto Superiore di Sanità, per esempio, è contrario alle sigarette elettroniche, non solo in gravidanza, dal momento che vista la presenza di nicotina non è possibile escludere rischi per la salute dei consumatori e di chi sta loro vicino. Peraltro, secondo uno studio proprio dell’ISS, il fumatore elettronico tende ad assume più nicotina di chi fuma le sigarette tradizionali.

Controversa anche la motivazione cardine per cui si inizia a usare sigarette elettroniche: in genere il passaggio da sigaretta classica a quella elettronica  giustificato dal desiderio di voler smettere di fumare. Sfortunatamente non sempre ciò accade. Sulla questione l’A.Na.F.E. (Associazione Nazionale Fumo Elettronico) sottolinea il fatto che le sigarette elettroniche non sono presentate, né vendute per smettere di fumare, ma come un’alternativa al fumo di tabacco. Peraltro in Italia e all’estero negli ultimi anni è aumentato il numero di fumatori di e-cig e il relativo giro d’affari, sono dunque sempre più le persone che scelgono questa soluzione.

Sigarette elettroniche in gravidanza: fanno male al bambino?
Sigarette elettroniche in gravidanza: fanno male al bambino?