Principe Andrea, interviene la Regina: tolti tutti i titoli e gli incarichi

Scandalo Principe Andrea, la Regina Elisabetta taglia tutti i ponti e revoca al figlio tutti gli incarichi reali e i titoli militari

La Regina Elisabetta infligge a suo figlio Andrea la più dura delle punizioni, togliendogli tutti i titoli militari e i patrocini. A comunicarlo è Buckingham Palace con un annuncio ufficiale.

Principe Andrea, il comunicato di Buckingham Palace

Nel documento emanato da Palazzo e condiviso anche sul profilo Instagram ufficiale di Sua Maestà si legge: “Con l’approvazione e l’accordo della Regina, sono stati revocati al Duca di York tutti i titoli militari e i patrocini reali che sono stati restituiti alla Regina”. Il comunicato prosegue: “Il Duca di York continuerà a non partecipare ad alcun evento pubblico e si difenderà in questo caso da cittadino privato”.

Il caso cui si riferisce Buckingham Palace è lo scandalo Epstein nel quale è stato coinvolto Andrea dopo che Virginia Roberts Giuffre, attivista americana-australiana, che ha denunciato il finanziere Jeffrey Epstein, ha fatto anche il nome del Principe. Fin da quando è scoppiata la vicenda, la Regina era corsa ai ripari per proteggere la Monarchia, costringendo il terzogenito a dimettersi da ogni attività pubblica. Ora che il Duca di York si vede costretto a partecipare al processo che si terrà in Usa, Sua Maestà è nuovamente intervenuta per tranciare ogni legame istituzionale tra Andrea e la Corona, salvando così quest’ultima da un uragano che potrebbe seriamente distruggerla.

Principe Andrea, la punizione di Elisabetta

Fino ad oggi infatti, Andrea, sebbene dal 2019 avesse interrotto ogni attività pubblica, manteneva comunque i suoi titoli e i suoi incarichi che erano stati semplicemente sospesi. Ma ora che la vicenda giudiziaria è entrata nel vivo, non è più possibile che il Duca di York mantenga tali posizioni. Dunque, la Regina lo ha definitivamente estromesso dalla Monarchia.

Come ha commentato il Daily Mail, la decisione del Palazzo sarà stata un duro colpo per Andrea che ha servito come pilota di elicotteri per la Royal Navy durante la Guerra delle Falkland.

La Regina è stata spinta a questo passo radicale anche da una lettera aperta che le è stata inviata da ex membri della Royal Navy, della RAF e dell’esercito chiedendole di rimuovere dai sui incarichi il Principe Andrea che con la sua condotta stava screditando i corpi militari di cui era a capo.

Regina Elisabetta, la lettera di protesta

Nella missiva, riportata dal Daily Mail, si legge: “Comprendiamo che è tuo figlio, ma ti scriviamo in qualità di capo di Stato e di comandante in capo dell’ Esercito, Marina e Aeronautica. Tutti noi abbiamo servito il nostro Paese e siamo orgogliosi di averlo fatto. Per questo motivo, siamo particolarmente sconvolti e irritati per il fatto che il Principe Andrea rimanga un membro delle forze armate e continui a detenere titoli, posizioni e gradi militari, compreso quello di vice ammiraglio della Royal Navy”.

Per il momento gli incarichi del Principe Andrea sono ritornati alla Regina, ma è facile credere che verranno ridistribuiti tra i membri senior della Famiglia Reale e in particolare si guarda a William e sua moglie Kate Middleton.

In una situazione così delicata anche il fatto che Harry abbia deciso di abbandonare la Corona pesa ancora di più. La sua presenza attiva e leale nei confronti di Sua Maestà avrebbe reso il compito di Carlo e di William meno gravosi. Ma ormai i Sussex sono fuori dai giochi e anche Harry ha dovuto dire addio ai titoli militari, proprio come suo zio.

Il comunicato di Buckingham Palace

Il comunicato di Buckingham Palace condiviso su Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Principe Andrea, interviene la Regina: tolti tutti i titoli e gli inca...