Il Principe Andrea potrebbe perdere il suo titolo Reale: il motivo

Il Principe Andrea si trova nella posizione di poter perdere il suo titolo Reale, oltre ai legami con gli enti di beneficenza: l'esilio dalla Royal Family

Sono tempi di grande agitazione per il Palazzo, e in particolar modo per la Regina Elisabetta, che si sta trovando ad affrontare uno dei periodi più bui della sua vita, anche a seguito della vicenda legale che ha visto coinvolto in prima persona il suo figlio prediletto, l’amatissimo Principe Andrea. Che ora, stando a quanto riportano il Mirror e il Sun, potrebbe essere spogliato del suo titolo Reale a seguito delle accuse di violenza.

Il Principe Andrea potrebbe perdere il titolo

Al centro del ciclone, ormai, c’è il Principe Andrea, cui potrebbe essere chiesto di smettere di usare il titolo di Duca di York, qualora perdesse la causa intentata da una delle vittime di Jeffrey Epstein. Ma non è l’unico scenario possibile: secondo il Mirror, a Corte si sta pensando di tagliare i legami di Andrea con qualsiasi ente di beneficenza. Di fatto, per lui si prospetta una condanna: l’esilio dalla Royal Family.

Una fonte interna al Palazzo ha svelato al Sunday Times che “Qualora il Principe Andrea perdesse la causa, la domanda è: che cosa faresti con lui? Non puoi costringerlo a dimettersi come faresti con una persona normale, ma gli verrà chiesto di sospendere il suo Ducato“.

La Regina Elisabetta ha sostenuto Andrea

Da quando ha perso il Principe Filippo ad aprile del 2021, per la Regina Elisabetta è arrivato un periodo buio. Momenti carichi di incertezze, di ricordi dolorosi, di un amore che ora è un fantasma: con le sue catene, a trascinarsi in un Palazzo troppo grande. Ed è forse l’amore che sta muovendo la Regina, soprattutto nel momento in cui Andrea ha avuto bisogno.

Non l’abbiamo mai vista in prima linea negli scandali, da cui si è sempre tenuta alla larga con grande fierezza ed eleganza. Mai una volta ha lasciato trasparire i suoi sentimenti e le emozioni. La Regina Elisabetta è una Sovrana figlia di altri tempi, che forse oggi non possiamo comprendere a pieno, ma di certo possiamo invidiare.

Del resto, era stata Katie Nicholl ai microfoni di True Royalty TV a svelare che la Regina stessa ha finanziato privatamente la battaglia legale del Principe Andrea. A tal proposito, si era espressa in modo perentorio: “Sua Maestà sta danneggiando la sua immagine”. Ed è ciò che pensano un po’ tutti, ma è anche ciò che sta facendo emergere un lato intimo, un ritratto privato di una donna che, sì, è Sovrana, ma è anche Madre.

Il desiderio di Andrea di proteggere la Regina

I titoli dei tabloid, lo sappiamo, non sono di certo clementi. Del resto, la causa che vede protagonista il Principe Andrea non è leggera. Tutt’altro, perché sta minando la Monarchia. E non è un caso se Carlo, Anna ed Edoardo gli hanno già voltato le spalle. Persino il Principe William ha mostrato il suo fastidio nei confronti dello zio.

Gli avvocati di Andrea stanno lavorando giorno e notte per evitare il tribunale, ma, alla luce degli ultimi avvenimenti – Andrea potrebbe anche essere interrogato dalla polizia metropolitana – sembra che il suo desiderio di proteggere la Regina e la Monarchia rimarrà tale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Principe Andrea potrebbe perdere il suo titolo Reale: il motivo