Kate Middleton divina: abito regale con cristalli da 4.930 euro e la tiara di Diana

Kate Middleton ha lasciato senza fiato alla prima cena di Stato senza la Regina Elisabetta: abito Jenny Packham in seta e cristalli e gioielli inestimabili

Kate Middleton supera se stessa per il primo banchetto di Stato a Buckingham Palace come Principessa del Galles. Non è mai stata così affascinante. Ha dimostrato di essere la degna erede di Lady Diana indossando un abito bianco con cappa tempestata di cristalli, davvero regale, firmato Jenny Packham, da 4.930 euro, e poi la tiara di diamanti che ha un valore altamente simbolico. Oltre che concreto. Ma procediamo con ordine.

Kate Middleton, il primo banchetto di Stato da Principessa del Galles

Kate Middleton ha illuminato i saloni di Buckingham Palace durante il banchetto di Stato che per la Famiglia Reale è particolarmente significativo. E non solo in quanto evento di gala dove la Monarchia britannica dà prova di tutto il suo sfarzo e di tutto il suo glamour.

Questa cena istituzionale offerta a Palazzo in onore del Presidente sudafricano Cyril Ramaphosa, in visita a Londra, è la prima che si tiene dopo la morte della Regina Elisabetta. Quindi l’ospite di casa è il nuovo Re Carlo III, accompagnato ovviamente da sua moglie Camilla che ha osato indossare già la tiara con zaffiri della precedente Sovrana. È il primo banchetto di Stato in cui Kate e William si presentano come Principi del Galles ed è il primo che si tiene dopo tre, poiché con la pandemia non era possibile organizzare gala con numerosi invitati.

Il menu di questa prima cena di Stato, che si è tenuta dopo tanto tempo, prevedeva fagiano ripieno di Windsor e rombo alla griglia con funghi.

Kate Middleton cena di Stato abito da sera
Fonte: Getty Images
Kate Middleton con l’abito di Jenny Packham al banchetto di Stato col Presidente sudafricano

Kate Middleton, l’abito principesco di Jenny Packham da 4.930 euro

Indiscutibilmente la più bella e affascinante della serata è Kate che ancora una volta per appuntamenti glamour di grande prestigio si affida a Jenny Packham. La stilista ha firmato per lei i più begli abiti da Cenerentola, compreso quello d’oro con mantello con il quale Lady Middleton si era presentata alla prima del film di 007, No time to die, e con cui aveva incantato anche Daniel Craig.

Per il banchetto di Stato però Kate opta per qualcosa di meno impattante e decisamente più regale. La Principessa si è presentata alla cena indossando un lungo abito bianco di seta, colore spesso scelto anche da Elisabetta per occasioni di questo genere. Il modello, assolutamente rispettoso del dress code di Corte tanto che è stato modificato per chiudere lo spacco che aveva sulla schiena, sembra disegnato sulla silhouette di Kate. È a giro collo con una lunga cappa, effetto mantello, che dà un tocco di regalità. Sulle spalle è impreziosito da una cascata di cristalli che sono di fatto l’unico decoro del vestito che ha linee molto pulite e grafiche. Se foste interessate all’acquisto, l’abito di Jenny Packham costa circa 4.930 euro.

Kate Middleton, le scarpe da Cenerentola di Gianvito Rossi

Kate lo abbina a una clutch rigida, bianca, di Alexander McQueen. Mentre per le scarpe si affida al suo brand preferito e italianissimo, Gianvito Rossi. Si tratta delle décolleté Rania 105, decorate con cristalli.

Kate Middleton, la tiara Lover’s Knot in ricordo di Diana

I gioielli sono naturalmente curatissimi nella scelta e hanno un valore simbolico. Innanzitutto le perle che compongono il bracciale a quattro file, appartenuto alla Regina Elisabetta; poi gli orecchini con perla a goccia dei mari del Sud e brillanti che erano di Lady Diana; la spilla art déco che porta sulla spalla per tenere ferma la fascia blu di rappresentanza; il Royal Family Order che posta sulla spalla opposta, si tratta di una spilla con il ritratto di Elisabetta II montato su un nastro giallo; e infine la preziosissima tiara Cambridge Lover’s Knot che Diana ricevette come dono di nozze e che è il gioiello più rappresentativo della Principessa del Popolo. Diamo naturalmente per scontato l’anello di fidanzamento con zaffiro e diamanti da cui non si separa mai.

Kate Middleton Lady Diana
Fonte: Ipa e Getty Images
Kate Middleton indossa la tiara di Lady Diana e s’ispira al suo look

La tiara fu creata dal gioielliere reale Garrard nel 1914 su disegno personale della Regina Mary, con perle e diamanti già in possesso della sua famiglia. Era una copia di quella appartenuta a sua nonna, la Principessa Augusta d’Assia, che sposò il primo Duca di Cambridge, settimo figlio di Re Giorgio III, nel 1818. Nel suo testamento, la Regina Mary lasciò la tiara a Elisabetta che la indossò frequentemente, anche in occasione di un evento serale nel 1955. E lei la donò a Diana.

Kate Middleton, il botulino anti-rughe

Per quanto riguarda trucco e parrucco, Kate non poteva che raccogliere i capelli in un’acconciatura sofisticata (LEGGI L’INTERVISTA AL SUO PARRUCCHIERE) in modo da esaltare tiara e orecchini. Il make up è ovviamente quello delle grandi occasioni. Come sempre più accentuato sugli occhi, mentre le labbra sono lasciate più naturali, illuminate da un gloss color pesca. Nelle occasioni glamour, Lady Middleton è solita utilizzare il botulino organico che fa sparire le occhiaie e rimpolpa le rughe.