Kate Middleton lascia Londra. E la verità di Alberto di Monaco sul contagio di Carlo

Kate Middleton con William e figli si trasferisce nel Norfolk ma non molla. E Alberto di Monaco esclude di aver contagiato il Principe Carlo

Kate Middleton con William e i tre figli, George, Charlotte e Louis, ha lasciato Londra per trasferirsi ad Anmer Hall, la casa di campagna nel Norfolk, regalo di nozze della Regina Elisabetta.

I Duchi di Cambridge hanno preferito traslocare in campagna dove vivranno il periodo di isolamento a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito anche la Gran Bretagna. L’allontanamento dalla capitale però non comporta una diminuzione di responsabilità da parte di William e Kate nel sostenere i sudditi in questo difficile momento.

Lady Middleton e consorte hanno dimostrato il loro impegno e la loro solidarietà visitando i volontari di un call center, impegnati nel contrastare la diffusione del contagio. Questo li ha resi molto vicini alla popolazione, differentemente da Meghan Markle e Harry che ormai hanno perso la fiducia della gente, dopo la loro decisione di lasciare la Monarchia e la Gran Bretagna. Tra l’altro, al Principe è arrivato il divieto assoluto di tornare in Gran Bretagna da suo padre, divieto che proviene direttamente da sua moglie, Meghan.

Anche dalla casa di campagna quindi William e Kate saranno completamente al servizio di Sua Maestà, mentre quest’ultima si trova al Castello di Windsor con suo marito Filippo che vi è arrivato in elicottero.

Carlo invece, positivo al coronavirus, si sta curando in isolamento a Balmoral, nella sua magione scozzese. Il Principe ha solo lievi sintomi. Non è chiaro chi l’abbia contagiato, ma si è ipotizzato che potesse essere Alberto di Monaco, anche lui positivo, perché i due si sono incontrati il 10 marzo in un meeting a Londra (guarda i personaggi famosi contagiati).

A tal proposito, Alberto è intervenuto per raccontare la sua verità e ai microfoni di Stéphane Bern su RTL, come riporta il magazine Closer, ha dichiarato che è improbabile che abbia trasmesso il virus a Carlo: “Non ci siamo stretti la mano e ci siamo salutati solo da lontano. Non penso di poter essere accusato di averlo contagiato. C’era molta gente al centro congressi. Molto erano le occasioni di contrarlo”.

Intanto, le condizioni di salute di Alberto vanno migliorando: “Non ho più la febbre. Mi è rimasta solo la tosse”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton lascia Londra. E la verità di Alberto di Monaco sul co...