Che cos’è e tutti i benefici del massaggio Dien Chan

Il massaggio Dien Chan è stato ideato da un agopunturista in Vietnam e ha numerosi benefici per il corpo. Ecco quali

Ancora poco conosciuto in Italia, il massaggio vietnamita Dien Chan è una disciplina olistica che si può praticare anche da sé e apporta numerosi benefici al corpo. Scopriamo insieme cos’è e come funziona il Dien Chan.

Cos’è il massaggio vietnamita Dien Chan

Il Dien Chan è un tipo di massaggio facciale inventato negli anni ’80 in Vietnam che si basa sulla riflessologia facciale. Si tratta di una disciplina olistica, che si basa sul presupposto che sul nostro volto siano riflessi gli organi del corpo. Stimolando determinate zone del volto attraverso il massaggio, quindi, si riuscirebbe ad ottenere dei benefici.

A scoprire per primo i benefici del massaggio facciale Dien Chan è stato il professor Bui Quoc Chau: esperto agopunturista che, con il suo lungo lavoro di ricerca, è riuscito ad individuare circa 600 punti, sul viso, che riflettono gli organi interni. Il professore ha sviluppato una mappa che disegna il corpo umano sul volto. Secondo questa mappa:

  • la testa è posizionata sopra il naso, la cui parte iniziale corrisponde alla zona cervicale;
  • le braccia si stendono sopra le sopracciglia, con le mani che corrispondono alla zona delle tempie;
  • la parte centrale del naso rappresenta la spina dorsale;
  • la parte terminale del naso, dove si trovano le narici, corrisponde al bacino e alle natiche;
  • le cosce e le gambe, che vengono raffigurate piegate, sono posizionate ai lati della bocca, con le ginocchia che si trovano ai lati delle labbra;
  • i piedi, invece, sono posizionati sul mento.

Secondo il Dien Chan, quindi, queste sono le zone da stimolare per ottenere dei benefici per il nostro organismo.

Caratteristiche del massaggio Dien Chan

Il Dien Chan è un tipo di massaggio di comprovata efficacia, che ha 3 caratteristiche ben definite: efficacia, semplicità e assenza di controindicazioni.

La sua efficacia è stata provata anche nel trattamento di problemi piuttosto gravi. La semplicità risiede nel fatto che, dopo aver studiato attentamente le basi del Dien Chan, imparando quali sono i punti da trattare per ottenere benefici in determinate parti del corpo, il massaggio può essere anche praticato da sé, in qualsiasi luogo e momento. Inoltre, non ha controindicazioni.

Come funziona il massaggio Dien Chan

Il Dien Chan viene praticato eseguendo dei piccoli movimenti su determinate aree del viso. Applicando una pressione non troppo forte, ma avvertibile, sul volto, si eseguono dei movimenti che possono essere circolari, verticali e orizzontali.

Esistono ben 12 diversi tipi di massaggio Dien Chan che si possono sperimentare per apportare benefici al nostro organismo.

Quando è utile il Dien Chan

Stimolando le diverse zone del viso che corrispondono alle varie aree del nostro corpo con la giusta pressione si possono ottenere dei benefici per numerosi disturbi che ci affliggono.

Essendo il Dien Chan una disciplina olistica, la sua principale funzione è quella di ottenere un riequilibrio energetico attraverso il massaggio facciale, tuttavia esso è consigliato per risolvere anche problemi fisici, tra cui:

  • mal di testa, anche quello causato dalla sinusite;
  • dolori cervicali;
  • mal di schiena;
  • problemi digestivi;
  • dolori mestruali;
  • problemi causati dall’ansia.

Inoltre, grazie alla microstimolazione effettuata sul volto durante il massaggio, si ottengono dei benefici anche per la tonicità e l’elasticità della pelle.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Che cos’è e tutti i benefici del massaggio Dien Chan