Riflessologia plantare: cos’è, come funziona, la mappa dei punti

La riflessologia plantare tramite la stimolazione di specifici punti dei piedi contribuisce a far ritrovare benessere ed equilibrio a chi riceve questo particolare massaggio.

Efficace tecnica riequilibrante, la riflessologia plantare si basa sul presupposto che stimolando particolari punti nei piedi si vada ad agire sui corrispondenti organi e distretti corporei.

Questi punti, detti punti di riflesso, vengono stimolati tramite compressione e digitopressione. Per ogni organo esiste un punto di riflesso sul piede che se stimolato è come se si agisse sul relativo organo. Questo perché secondo la riflessologia dagli organi partono delle linee energetiche che attraversano il corpo e finiscono negli arti, quindi nei piedi e nelle mani.

L’origine della riflessologia è molto antica, ma il merito di aver codificato e divulgato questa pratica a partire da inizio Novecento, facendola arrivare fino a i giorni nostri, si deve a persone come il fisiologo Ivan P. Pavlov, il medico William Fitzgerald e la fisioterapista Eunice Ingham. In particolare dagli studi di quest’ultimi è nata la mappa dei punti di riflesso.

Fonte: Thinkstockphotos

La riflessologia plantare risulta particolarmente utile per migliorare la circolazione sanguigna e favorire l’eliminazione delle tossine del fegato, dei reni e dell’intestino. Stimola la produzione di endorfine, con proprietà analgesiche, aiutando in tutte le situazioni in cui si  avverte del dolore, come in caso di mal di schiena, mal di testa, lombalgia e sciatalgia, ma è efficace anche per problemi digestivi, cistiti, crampi, ansia, stress, cellulite, artrite, artrosi, osteoporosi e per disturbi a carico del sistema muscolare, nervoso o cardiaco. Si rivela utile in sintesi quando serve decongestionare, disinfiammare e ridurre le tensioni. Ha ottimi risultati anche per aiutare i fumatori a smettere di fumare e per contrastare l’insonnia. Fondamentale poi è rivolgersi a riflessologi qualificati che hanno seguito un percorso di studi conforme con le indicazioni della FIRP (Federazione Italiana Reflessologia del Piede).

Riflessologia plantare: cos’è, come funziona, la mappa dei punti
Riflessologia plantare: cos’è, come funziona, la mappa dei ...