Ansia: i rimedi naturali più efficaci

L’ansia è un disturbo comune e i suoi sintomi possono essere lievi o più importanti: ecco tutti i rimedi naturali per combatterla

Tatiana Maselli Erborista e Editor specializzata in Salute&Benessere

Cos’è

L’ansia è un disturbo molto comune, che colpisce circa il 15% della popolazione dei Paesi industrializzati. In generale l’ansia può essere descritta come una risposta comportamentale a eventi nuovi o percepiti come spiacevoli o pericolosi ma nelle persone affette da disturbi d’ansia, questa si verifica in assenza di una minaccia effettiva.

Le cause dell’ansia possono essere varie: alla base dei disturbi d’ansia vi è una predisposizione genetica e un coinvolgimento di fattori psicosociali.

I disturbi d’ansia possono comparire a qualsiasi età, in base al tipo di disordine. L’ansia fobica si manifesta normalmente già durante l’infanzia e l’adolescenza, mentre i disturbi di ansia generalizzata possono comparire anche in età adulta e negli anziani.

Dal punto di vista fisiologico, l’ansia dipende da uno squilibrio tra le vie di trasmissione neuronale eccitatorie e inibitorie e, in particolare, da una diminuzione del controllo sulla via inibitoria mediata dal GABA (acido γ-amminobutirrico).

Le persone predisposte possono soffrire d’ansia prima di dover sostenere un esame o un colloquio di lavoro, un appuntamento importante o un grande cambiamento di vita. In altri casi, l’ansia può manifestarsi in seguito a un evento avverso: dopo un incidente in auto, si può soffrire d’ansia al pensiero di guidare nuovamente.

In questi casi, l’ansia si manifesta con sintomi acuti ma di scarsa o moderata entità, prima di un evento percepito come pericoloso. I sintomi includono l’aumento del battito cardiaco e della sudorazione, spesso accompagnati da scarsa salivazione, da un senso di agitazione e da spasmi a livello gastrico e intestinale. Normalmente, questi disturbi scompaiono quando la situazione viene affrontata e superata.

Chi soffre di ansia generalizzata può invece manifestare una serie di sintomi senza che vi sia una minaccia effettiva e immediata. L’ansia infatti può portare a insonnia, diminuzione del tono dell’umore, problemi digestivi, tendenza a lamentarsi spesso e a concentrarsi su pensieri negativi.

Le persone affette da ansia possono dunque presentare una sintomatologia importante, che può avere ripercussioni rilevanti nella vita di tutti i giorni.

Rimedi naturali

La natura mette a disposizione diversi rimedi per trattare l’ansia e i sintomi legati a questo disturbo, tutti facilmente reperibili in erboristeria. Tra le piante più efficaci contro l’ansia troviamo la passiflora, il tiglio, il biancospino e la melissa, rimedi in grado di calmare gli stati di agitazione e le palpitazioni legate all’ansia.

Spesso l’ansia che si prova prima di un evento importante è accompagnata da disturbi gastrointestinali, come nausea e coliche intestinali: in questo caso un aiuto importante arriva dalla camomilla, grazie alla sua azione spasmolitica.

Quando l’ansia è accompagnata da insonnia, oltre a queste piante è possibile ricorrere anche alla valeriana e il luppolo, due rimedi utili per favorire il sonno.

Per sostenere l’umore nei disturbi di ansia generalizzata è possibile ricorrere a preparati a base di eleuterococco, rodiola e zafferano.

Questi rimedi sono disponibili sotto forma di droga grezza da assumere in infusione, anche miscelando più piante tra loro. In commercio sono reperibili anche estratti liquidi o secchi, come tinture madre, compresse e capsule.

Oli essenziali

Gli oli essenziali sono sostanze naturali prodotte dalle piante per diversi scopi, tra cui la difesa da predatori e parassiti e la comunicazione. Le essenze naturali sono miscele complesse e volatili, estratte da foglie, frutti, cortecce e altre parti delle piante, attraverso spremitura, corrente di vapore o grazie all’utilizzo di solventi. Gli oli essenziali hanno numerosi effetti per la nostra salute e agiscono, tra le altre cose, come stimolanti o rilassanti del sistema nervoso centrale.

Tra gli oli essenziali più utili in caso di ansia, dunque con effetto rilassante, troviamo l’olio essenziale di lavanda, di melissa e di camomilla. Queste essenze possono essere utilizzate da sole o in sinergia tra loro per effettuare bagni e pediluvi, massaggi o inalazioni.

Nel bagno e per i pediluvi, è sufficiente disperdere circa cinque gocce di olio essenziale in un cucchiaio di bagnoschiuma da aggiungere poi all’acqua della vasca. Per quanto riguarda i massaggi, si utilizzano invece dalle tre alle cinque gocce di essenza in un cucchiaio di olio vegetale, come l’olio di mandorle dolci, di oliva o di girasole. L’olio da massaggio può essere applicato sui polsi e dietro alle orecchie prima di un esame, un colloquio o un altro evento che scateni ansia e agitazione. In alternativa il massaggio può essere effettuato su tutto il corpo prima di andare a dormire per favorire il riposo nel caso in cui l’ansia provochi insonnia.

L’inalazione di oli essenziali rilassanti può avvenire versando tre gocce di essenza su un fazzoletto o sul cuscino prima di coricarsi. Il potere distensivo degli oli essenziali può essere sfruttato anche diffondendo nell’ambiente le essenze, versandone cinque-dieci gocce nel bruciatore o nel diffusore elettrico.

Altri rimedi efficaci

I sintomi legati all’ansia possono essere alleviati da numerosi rimedi naturali ma anche grazie a una corretta alimentazione e da uno stile di vita sano.

Una dieta sana ed equilibrata favorisce infatti la funzionalità di tutto l’organismo e può contribuire al benessere fisico e mentale migliorando il sonno, la digestione e la concentrazione, spesso compromessi da ansia e agitazione.

In caso di ansia è poi importante svolgere un regolare esercizio fisico che aumenta la produzione di endorfine e neurotrasmettitori coinvolti nella regolazione dell’umore e del comportamento.

Infine, le persone che soffrono d’ansia possono trarre giovamento dalla meditazione e dagli esercizi di respirazione, in grado di migliorare la capacità di controllare i propri pensieri e di regolarizzare il battito cardiaco.

 

Fonte:

Wiley

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ansia: i rimedi naturali più efficaci