Dieta di 3 giorni con latte e mele: perdi 2 kg

Un regime drenante che permette di ottenere buoni risultati in poco tempo

Gli aperitivi e le cene con gli amici sono occasioni molto speciali, durante le quali può però capitare di esagerare a tavola.

Per porre rimedio ai momenti in cui ci si lascia un po’ andare e per ritrovare quella forma necessaria ad affrontare con serenità i primi week end al mare, si può ricorrere alla dieta con latte e mele, un regime alimentare d’urto che consente di perdere circa 2 kg in 3 giorni.

Come tutte le diete, va iniziata dopo aver consultato il proprio medico di fiducia. Non si tratta di un vero e proprio regime dimagrante, ma di un’ottima alternativa per sgonfiarsi. Il mix latte + mele è infatti contraddistinto da un forte potere drenante. Lo schema alimentare in questione è conosciuto da tempo ma, proprio perché molto efficace, torna ciclicamente di moda.

Come funziona? Il percorso inizia con due giorni caratterizzati dalla sola assunzione di latte e mele. Il terzo giorno è consentita un’alimentazione più varia ma priva di zuccheri. Tornando alle regole dei due giorni iniziali, si ricorda che è necessario consumare cinque mele dal peso di 200 grammi circa ciascuna.

Per quanto riguarda il secondo alimento principale, lo schema prevede invece 5 bicchieri di latte parzialmente scremato o di latte di soia. Secondo chi ha provato questo regime, la prima delle due alternative risulta più efficace.

A chi vuole intraprendere la dieta latte e mele si consiglia di dedicare il week end a questo percorso d’urto. Durante il fine settimana si è generalmente meno impegnati lavorativamente e i momenti in cui ci si sente stanchi per via del deficit calorico possono essere affrontati più agevolmente.

Nel corso dei giorni scelti, è possibile distribuire le quantità raccomandate di latte e mele come si preferisce. Un ipotetico menu del primo giorno di dieta può per esempio prevedere una colazione con una mela e un bicchiere di latte. A pranzo, invece, si possono assumere due mele e due bicchieri di latte e lo stesso a cena.

Cosa mangiare invece il terzo giorno? In questo caso non ci sono particolari regole, a parte la già ricordata attenzione all’apporto di carbodrati. Si può iniziare la giornata consumando a colazione un bicchiere di latte e un uovo al tegamino e proseguire con un pranzo a base di insalata con qualche scaglia di formaggio magro. A cena va invece benissimo un’insalata di pollo.

Se i morsi della fame dovessero farsi sentire in maniera eccessiva, è bene sapere che alcune versioni della dieta consentono, nei primi due giorni di regime, il consumo di un paio di vasetti di yogurt magro.

Dieta di 3 giorni con latte e mele: perdi 2 kg