Dieta ipoproteica per dimagrire e pulire i reni

Con la dieta ipoproteica ti prendi cura del fegato e dei reni, ma soprattutto perdi peso, depurando l'organismo

La dieta ipoproteica è l’ideale per dimagrire, depurare l’organismo e pulire i reni.

Nel tempo il consumo di alimenti particolarmente pesanti può affaticare il lavoro del fegato e dei reni. La soluzione è un regime alimentare in grado di disintossicare l’organismo. Una recente ricerca della Società Italiana di Nefrologia ha sottolineato come moltissimi italiani siano affetti da malattie croniche renali senza saperlo.

Questi organi infatti svolgono il ruolo di filtri dell’organismo, nonostante ciò una dieta sbagliata per un lungo periodo può portare ad un accumulo di scorie nel corpo. Cosa fare? I medici consigliano di puntare su un regime ipoproteico, limitando il consumo delle proteine, ma anche del fosforo e del sodio. Studi scientifici hanno evidenziato che una dieta di questo tipo consente di ritardare l’insufficienza renale e riduce del 50% i rischi legati a questi preziosi organi.

Per qualche settimana riducete al massimo le porzioni di legumi, frutta secca, uova, cioccolato, prodotti contenenti farina, gamberi e salumi. Potete consumare in modo moderato latte, yogurt, formaggi freschi e pesce. Un altro nemico del benessere è lo zucchero bianco, che spesso viene assunto inconsapevolmente, perché contenuto in alimenti insospettabili, come ad esempio la conserva di pomodoro.

Lo zucchero, proprio come i grassi animali e le farine raffinate, costringe il fegato a compiere un lavoro eccessivo, mettendo a rischio il suo funzionamento e portando ad un accumulo di tossine nell’organismo. Fate attenzione anche al sale, che si può ridurre facilmente sostituendolo con spezie ed erbe aromatiche, che danno sapore ad ogni piatto senza però mettere a rischio la salute.

Infine via libera a frutta e verdura di stagione, da mangiare sia cotta che cruda, olio extravergine d’oliva e miele. Ricordatevi inoltre di bere ogni giorno almeno due litri d’acqua, per eliminare le scorie in eccesso e drenare i liquidi.

Come sempre prima di iniziare una dieta è importante rivolgersi al proprio medico curante, per capire se si tratta del regime alimentare adatto. La dose giornaliera raccomandata di proteine è di 0,8 grammi per ogni chilo di peso corporeo. La moderazione, sottolineano gli scienziati, è la linea guida che dovremmo seguire quotidianamente nel scegliere gli alimenti da consumare quotidianamente.

Dieta ipoproteica per dimagrire e pulire i reni