Dieta con kiwi: rafforzi il sistema immunitario e tieni a bada la pressione

Veri e propri scrigni ricchi di nutrienti preziosi, i kiwi sono alleati per la salute che vale la pena conoscere

Il kiwi è un frutto speciale che, quando aggiunto alla dieta, apporta numerosi benefici. Tra questi, possiamo citare la capacità di migliorare l’efficienza del sistema immunitario e quella di tenere a bada la pressione. Per quanto riguarda il primo beneficio, dobbiamo dire grazie alla vitamina C (o acido ascorbico). Questo straordinario antiossidante non è solo un portentoso alleato nella lotta contro i radicali liberi. Quando si parla dei suoi effetti sulla salute, è necessario ricordare pure le ripercussioni sul sistema immunitario.

Questo beneficio è finito più volte sotto la lente della ricerca. Degno di nota, tra i tanti lavori scientifici, è uno studio pubblicato per la prima volta nel 2012 e condotto da un’equipe attiva presso la Massey University di Auckland (Nuova Zelanda).

Gli esperti in questione hanno confermato la capacità che il kiwi ha di supportare le funzioni immunitarie del nostro organismo e, nello specifico, di ridurre l’incidenza e la gravità del raffreddore e delle affezioni simil-influenzali. Come sopra accennato, i kiwi possono rivelarsi degli ottimi alleati del controllo della pressione sanguigna, i cui livelli sono importantissimi per la salute cardiovascolare.

Pure in questo frangente è possibile chiamare in causa diverse testimonianze scientifiche. Tra queste, spicca uno studio i cui dettagli sono stati resi pubblici nel 2014. Condotto presso l’Ospedale Universitario di Oslo, ha monitorato le condizioni di un campione di 118 pazienti di ambo i sessi, scoprendo che, a fronte dell’assunzione di 3 kiwi al giorno, si può avere a che fare con un decremento della pressione arteriosa sia diastolica, sia sistolica (i soggetti annoverati nel campione avevano, al basale, i valori pressori moderatamente alti).

Si potrebbe andare avanti ancora a elencare i  motivi per cui questo straordinario frutto fa bene! Una dieta coi kiwi rappresenta infatti una scelta utile per prevenire i problemi di coagulazione del sangue ma anche per proteggere la vista. Ricchi di minerali preziosi come il ferro, il calcio, il magnesio, il sodio e il rame, i kiwi andrebbero evitati o consumati con cautela in caso di allergia al lattice e nell’eventualità di problemi ai reni.

Per informazioni specifiche sulla base del proprio stato di salute, la cosa giusta da fare è chiedere informazioni al proprio medico curante prima di iniziare a consumarli.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta con kiwi: rafforzi il sistema immunitario e tieni a bada la pres...