Cristalloterapia: proprietà e uso dell’ematite

L’ematite è un minerale di colore grigio o nero il cui nome significa “pietra del sangue”, non a caso è conosciuta per la sua azione sul sistema circolatorio.

Nota fin dai tempi antichi, l’ematite è un minerale che stimola la produzione di globuli rossi e l’assimilazione del ferro, ma queste non solo le uniche sue proprietà.

L’ematite viene usata in cristalloterapia che si basa sul presupposto che pietre e minerali, attraverso scambi vibrazionali ed energetici, possano agire positivamente sul benessere e l’armonia dell’organismo in generale. Ogni pietra ha sue proprietà specifiche e per godere dei loro benefici, generalmente i minerali vengono applicati su determinati punti del corpo oppure vengono portati addosso a contatto con la pelle o ancora messi nell’ambiente in cui si vive. In realtà anche l’uso può cambiare a seconda del problema da trattare e della pietra utilizzata.

L’ematite ha un effetto lenitivo nei confronti del dolore, di qualunque genere sia, quindi è di grande aiuto per chi soffre di mal di testa cronico o in caso di dolori mestruali. Agendo sull’attività di fegato, reni e milza, svolge un’azione disintossicante e depurativa.

Non solo è di aiuto per il corpo ma anche per la mente, visto che dona energia, forza di volontà, ambizione, consapevolezza, desiderio di prendere iniziative e di passare all’azione. Contribuisce a chiarire le idee circa le proprie necessità e permette di prepararsi a lottare per soddisfarle grazie a un miglioramento della capacità di concentrazione e di formulare strategie pratiche ed efficaci. Aumenta la sicurezza in se stessi, la fiducia nella proprie possibilità, allontanando preoccupazioni e timori.

Per sfruttare i benefici dell’ematite è consigliato portarla con sé, come un amuleto, a contatto con la pelle, ma solo per brevi periodi. In alternativa si possono trattare localmente le zone doloranti tenendo per qualche minuto una sfera di ematite sulle aree interessate dal dolore o da crampi. Una volta usata, va pulita sotto acqua corrente. Per l’acquisto è bene rivolgersi a rivenditori specializzati, seri e di fiducia, in modo che non si compri una pietra di bassa qualità.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristalloterapia: proprietà e uso dell’ematite