Castagne, calorie e proprietà: gli effetti sulla dieta

Simbolo incontrastato dell'alimentazione autunnnale, le castagne sono caratterizzate dalla presenza di nutrienti preziosissimi per la dieta

Luana Trumino Editor specializzata in Salute&Benessere

Con l’arrivo dell’autunno, le castagne fanno finalmente capolino sulle nostre tavole. Prodotti della natura amati da grandi e piccini che riescono a mettere di buonumore anche nelle giornate più fredde. Non tutti sanno, però, che questi frutti contengono anche sostanze indispensabili al nostro organismo. Sane e nutrienti, in passato si sono guadagnate l’appellativo di “pane” dei poveri: merito dei loro preziosi carboidrati - come vedremo di seguito - che le rendono delle vere e proprie alleate della salute: per questo motivo non dovrebbero mancare tra la frutta e la verdura di novembre.

Cosa contengono

Da un punto di vista nutrizionale, le castagne rappresentano un alimento di elevata qualità grazie, soprattutto, all’alta percentuale di amidi abbinata a un discreto contenuto sali minerali (tra cui ferro, potassio, zolfo, calcio e magnesio), proteine vegetali, vitamine del gruppo B e vitamina C.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Castagne, calorie e proprietà: gli effetti sulla dieta