Batteri intestinali: la dieta per combattere la pancia gonfia

Per combattere la pancia gonfia basta curare il microbiota e assumere gli alimenti giusti: ecco quali

La pancia gonfia e il grasso addominale dipendono dai batteri intestinali e dagli alimenti che assumiamo durante la giornata.

Lo svela una ricerca scientifica pubblicata su Nature Genetics, che mette in luce, ancora una volta, l’importanza del microbiota, ossia dell’insieme di batteri che si trovano nel nostro intestino. Sono loro a decretare se avremo o meno la cosiddetta “pancetta”, in seguito al rilascio di alcune molecole come reazione al cibo che viene ingerito. La scoperta è a dir poco rivoluzionaria perché porterà presto alla creazione di diete studiate su misura in base alla flora batterica, per contrastare l’accumulo di grasso.

La ricerca, realizzata presso il King’s College di Londra, è stata firmata dall’italiana Cristina Menni. “Abbiamo visto che i composti chimici prodotti dai batteri intestinali regolano l’accumulo di grasso addominale – ha svelato la studiosa all’Ansa -. Inoltre abbiamo scoperto che le attività dei nostri microbi intestinali sono solo minimamente controllate da fattori ereditari. Per oltre l’80% dipendono da fattori modificabili, per lo più dalla dieta”.

Dopo aver scoperto il potere del microbiota, non resta che chiedersi: quali cibi consumare per dire addio alla pancia gonfia? Se sognate un ventre piatto da top model portate a tavola alimenti ricchi di fibre e vitamine, con un potere drenante, come l’ananas, la papaya (ottima se siete a dieta), la mela (mangiata con la buccia), il pompelmo e i frutti di bosco. Largo spazio anche agli asparagi e al finocchio. Per un effetto detox eliminate il sale (che secondo alcuni studi fa ingrassare) e scegliete di condire i vostri piatti con spezie, erbe aromatiche (super la menta!) e peperoncino. Ricordatevi di bere tanta acqua, per drenare i liquidi, stimolare la diuresi e il buon funzionamento dell’intestino. Infine non dimenticate i probiotici, alimenti fondamentali per tenere sotto controllo la flora batterica, curare l’ansia, rafforzare il sistema immunitario e mantenere la linea.

Batteri intestinali: la dieta per combattere la pancia gonfia