Tendenze trucco autunno inverno 2022/2023: tutti i makeup a cui ispirarsi

Texture gloss, labbra importanti, ombretti scuri, glitter, eyeliner, trucco anni 200: le tendenze trucco autunno inverno 2022/2023 da provare

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

Le tendenze trucco autunno inverno 2022 2023 sono una miscellanea di stili, di texture, di effetti e calcano perfettamente la voglia di tornare a divertirsi con il makeup, tanto degli occhi che delle labbra. La parola d’ordine è: intenso. Il trucco labbra autunno inverno 2022 2023 diventa intenso, il trucco occhi autunno inverno 2022 2023 diventa intenso, eccezion fatta per la pelle, che continua a prediligere finish naturali e radiosi. Color is the new nude look, praticamente. 

Gli occhi si vestono di nuances pop e fluo o di toni scuri, protagonista indiscusso il nero. Non mancano argento, strass e glitter per realizzare un perfetto trucco brillantini, trend ancora sulla cresta dell’onda grazie alla serie TV Euphoria. Le labbra tornano invece protagoniste con il ritorno sotto i riflettori del rossetto acceso e dal colore pieno, con rossi, bordeaux e neri, ma sono anche olografiche e glossate. L’importante è scegliere, tra tutte le tendenze trucco autunno inverno 2022 2023 quella che ti rispecchia maggiormente, che senti più tua, o creare il tuo mix personale.

Le tendenze trucco occhi autunno inverno 2022/2023

Occhi pop e fluo colorblock

Tra le tendenze trucco occhi autunno inverno 2022/2023 il colore è vero protagonista. Declinato in varie nuances e sfumature, sono da prediligere colori pop, scegliendo ombretti in crema o in polvere, da stendere come unico colore pieno su tutta la palpebra per poi sfumarlo verso l’esterno, quasi a creare una sorta di virgola, di ombretto più grafico. Un esempio è il rosa Valentino, molto acceso tendente al fluo.

Via libera al fucsia, per realizzare look più romantici ma anche pop, e in generale a tonalità fluo e fosforescenti da utilizzare per realizzare smokey eyes monocromatici o per dare un tocco di colore all’angolo interno dell’occhio. Non mancano combinazioni di colore più azzardate e particolari, ad esempio per creare arcobaleni o piccole nuvole, per un effetto sicuramente molto ricercato e dreamy o ancora colori come il lilla o verde e blu nel solito makeup.

Blue is the new black

Un altro colore protagonista delle tendenze makeup autunno inverno 2022/2023 è il blu, in ogni sfumatura. Blu elettrico su tutta la palpebra, ombretto celeste che ricorda gli anni 2000 o piccoli accenni di colore per creare ogni tipo di look, basta che il blu sia presente. Una stagione perfetta per gli occhi marroni, quindi, considerando che il blu tende a metterne in risalto il colore.

Non manca il blu anche sulle labbra o sulle unghie ma va detto che le tonalità di blu accese o pastello non sono le uniche da utilizzare. Puoi optare per una matita blu con cui bordare l’occhio o utilizzarla nella rima interna, realizzare una riga di eyeliner sfumato con un ombretto o scegliere nuances più scure e meno accese, ad esempio per realizzare uno smokey eyes blu notte.

A tutto grunge e smokey eyes

Altro grande ritorno per le tendenze makeup occhi autunno inverno 2022/2023  sono i look grunge che ci riportano agli anni d’oro di Avril Lavigne ma anche al makeup grunge in stile Courtney Love. Nero, antracite, effetto vinilico, opaco, metallizzato, grigio scuro, smokey eyes, smudged eyes: la parola d’ordine è occhio scuro e intenso. 

Eyeliner molto marcati e smokey eyes vanno per la maggiore, soprattutto se abbinati a look molto puliti, capelli sleek e legati e magari accessori luminosi come orecchini effetto diamante o delle eleganti perle. Da replicare anche uno smokey eyes veloce, realizzato sfumando una matita morbida su tutto l’occhio, anche con il polpastrello, non dimenticando di sporcare anche la rima ciliare inferiore.

La stagione dell’eyeliner

Per il ritorno dei look grunge abbiamo citato l’eyeliner per un effetto intenso e molto presente, potremmo dire quasi un po’ Emo, come andava di moda tra il 2005 e il 2010. Extra dark, molto spesso, bold  a coprire tutta la palpebra superiore e con una virgola molto pronunciata e allungata verso l’esterno. Non mancano poi idee più creative, con eyeliner la cui codina ricade verso il basso, più codine in un unico makeup o ancora eyeliner creativi, magari sospesi sulla palpebra mobile o molto geometrici.

Per realizzare look bold meglio utilizzare eyeliner in gel, con i quali si riesce a ottenere più controllo e si asciugano opachi, mentre per eyeliner molto grafici, creativi e sottili meglio utilizzare eyeliner in penna o cake eyeliner, ovvero eyeliner che si attivano con acqua e si applicano con un pennellino, più piccolo e con meno peli quanto più si vuole ottenere una linea sottile.

Immancabili strass, brillantini e punti luce

Eccoli qui, sempre presenti, gli immancabili strass e brillantini che non ci abbandonano più da quando abbiamo visto la famosa serie tv Euphoria. Per il momento è uno dei trend che sicuramente si mantiene stabile in ogni stagione, cambiando la tipologia di strass e il posizionamento. Le tendenze trucco autunno inverno 2022/2023 vogliono i glitter applicati sulla rima inferiore, magari sporcando leggermente anche le ciglia. 

Anche i makeup completamente glitterati vanno per la maggiore, applicati su tutta la palpebra, a cui aggiungere anche piccoli strass per rendere gli occhi ancora più pieni di bagliori e riflessi. In generale, però, l’idea è quella di giocare con brillatini e strass di ogni colore e dimensione, da applicare sull’occhio per creare forme geometriche, in maniera più casuale o anche per realizzare eyeliner, magari utilizzando anche delle piccole perle.

Bleached brows o Natural Brows?

Per quanto riguarda il trucco sopracciglia, invece, le due grandi tendenze makeup autunno inverno 2022/2023 sono totalmente agli opposti. Da un lato le sopracciglia continuano ad essere naturali, folte ma definite, spazzolate verso l’alto e fissate solo con del gel trasparente a cui aggiungere giusto qualche pelo con un pennarello sopracciglia, laddove mancano. 

Dall’altro, invece, tornano prepotenti le Bleached Brows, ovvero le sopracciglia decolorate, cercando di ottenere un effetto il più chiaro possibile, quasi da renderle invisibili. Da portare non solo per chi ha i capelli molto chiari o decolorati, quindi in abbinamento, ma giocando anche sui contrasti, quindi capelli scurissimi e sopracciglia biondissime o decolorate, per un ennesimo tocco grunge da abbinare all’eyeliner bold.

Le tendenze trucco labbra autunno inverno 2022/2023

Gli anni 2000 tornano prepotentemente

Gli anni 2000 tornano protagonisti a 360° per quanto riguarda il makeup, tanto quello degli occhi che delle labbra. Per gli occhi abbiamo visto come i look grunge con ombretti e matite neri vadano per la maggiore, ma non mancano glitter e punti luce chiari all’angolo interno dell’occhio e colori chiari e pastello, come ad esempio l’azzurro baby sfumato su tutta la palpebra.

Le labbra invece si vestono di tonalità marroni e terracotta, rigorosamente calde, con finish che spaziano dall’opaco, al velluto al rossetto cremoso con una leggera patina lucida, fino ad arrivare a labbra sfumate con il contorno a matita leggermente più scuro e l’interno più chiaro, rifinendo il tutto con tanto tanto gloss.

Finalmente il ritorno del gloss

Ecco che il gloss torna a far parlare di sé, dopo un paio d’anni in cui era stato relegato nel dimenticatoio per colpa delle mascherine che si attaccavano inevitabilmente alle labbra glossate costringendoci e fare a meno dell’effetto lucido. Adesso però basta texture matte e via libera all’effetto jelly, vinilico, bagnato. Effetto da ricreare non solo sulle labbra, ma anche sugli occhi e la pelle, per ottenere un effetto davvero luminoso.

Pelle nude, un tocco di gloss sugli zigomi, occhi con un tocco di gloss e di mascara e gloss anche sulle labbra per un look etereo oppure gloss sugli occhi e labbra da tinte forti e scure, come blu, nero, viola e bordeaux, perfetti per l’autunno, sopra cui abbinare comunque un gloss, per un vero effetto vinilico.

Mai più senza rossetto

Non solo gloss, ma anche rossetto dalle texture più cremose, leggermente traslucide anche se dal colore pieno, ecco i rossetti che porteremo secondo le tendenze trucco labbra autunno inverno 2022/2023. Come ogni autunno – per citare un famoso film “Avanguardia Pura!” Tornano i bordeaux, i vinaccia, i color mirtillo, lampone, mora e in generale tutti quei rossi che ricordano i frutti di bosco. Non mancheranno rossetti rossi, dai più caldi ai più freddi, ma soprattutto assisteremo al grande ritorno del rossetto nero, sempre perché il filone delle tendenze makeup autunno inverno 2022/2023 vedono i look Emo, Goth e Grunge sulla cresta dell’onda.

Tendenze trucco autunno inverno 2022/2023 per il makeup del viso

L’unico nude che vogliamo è per il makeup della pelle

Per quanto riguarda il trucco del viso, tra le tendenze makeup autunno inverno 2022/2023 non ci sono grandi stravolgimenti ma l’incarnato vuole essere etereo e luminoso. Restano ancora accantonati fondotinta e prodotti molto coprenti, dall’effetto quasi polveroso e ingessato, perché la base viso dovrà essere molto naturale, ma con un effetto glowy dato dall’utilizzo di illuminanti, ma soprattutto di prodotti in crema, come i blush, e con microperlescenze, quasi invisibili a occhi nudo ma che contribuiscono a regalare un effetto decisamente radioso.