Trucco con brillantini adesivi: come realizzare un makeup occhi super scintillante

Come realizzare un trucco occhi brillantini ispirato alla serie TV Euphoria e di tendenza su ogni social, per un look davvero scintillante

Foto di Camilla Cantini

Camilla Cantini

Makeup artist, beauty editor, content creator

Makeup Artist, Beauty Editor e Content Creator, Camilla ha una visione del mondo beauty a 360°: da insider e da appassionata, da addetta ai lavori e da consumatrice.

Il trucco brillantini adesivi è forse uno dei trend makeup più duraturi degli ultimi anni. Soprattutto perché il makeup con brillantini è più vistoso di altre tipologie di trucco e ha portato a sdoganare makeup più artistici e particolari, fatti non solo di ombretti e sfumature ma anche di glitter e vere applicazioni sugli occhi, come appunto brillantini, perline o piccole borchiette. Il trend è sicuramente nato dalla serie TV Euphoria, in cui una delle protagoniste indossa questi makeup pieni di toni pastello, glitter e brillantini. Il trucco con brillantini adesivi, infatti, regala agli occhi un’aria sognante ma al tempo stesso particolare, proprio perché i brillantini catturano la luce e l’attenzione su di sé.

Ecco perché questa tipologia di makeup fa per te solo se ami gli sguardi addosso, perché un volto o un occhio ricoperto di brillantini sicuramente non passa inosservato. Ma anche chi osa meno con il trucco ed è affascinato dai luccichii può riadattare il trend trucco con brillantini adesivi secondo le proprie esigenze.

Trucco con brillantini adesivi: come si realizza

Nonostante il trucco occhi con brillantini adesivi sembri qualcosa di molto complicato, in realtà è un makeup di grande effetto ma facile da realizzare e anche abbastanza veloce. Infatti ciò che fa tutto il makeup sono i brillantini adesivi. Ovviamente si possono aggiungere a makeup più intricati ed elaborati, ma già utilizzati da soli con del semplice mascara, magari anche colorato, hanno il loro perché.

Come prima cosa ti serviranno dei brillantini che abbiano il fondo piatto, in modo che possano aderire perfettamente alla pelle. Sono facilmente reperibili nei negozi di casalinghi, in cartoleria o nei negozi di forniture per estetiste e spesso sono usati anche per realizzare nail art. Puoi altrimenti trovarli online, dove sicuramente c’è più scelta tra colorati, iridescenti, di ogni forma e dimensione.

fogli brillantini adesivi colorati varie dimensioni

Fengying, 3 fogli brillantini adesivi makeup. Prezzo: 5,99€ su amazon.it

Spesso sono autoadesivi, cioè vengono venduti in fogli e presentano già della colla al di sotto, ma i più facili da usare sono quelli nelle scatoline, per i quali serve una colla per farli aderire alla pelle. Come colla ti basterà utilizzare quella per le ciglia finte e la più comoda da usare è quella con il pennellino, con cui puoi fare direttamente un puntino sul quale poi adagerai il brillantino.

colla per ciglia finte in confezione rosa chiaro di cartone, rosa più scuro il prodotto e pennellino aperto

Emeda, Superstrong Hold Lashes White Glue Colla Per Ciglia Finte. Prezzo: 8,99€ su amazon.it

L’unica difficoltà nel realizzare un trucco brillantini adesivi è riuscire a posizionarli esattamente dove vuoi e soprattutto prelevarli e non farli cadere, soprattutto se sono brillantini molto piccoli. Ecco che entra in gioco uno strumento utilissimo, in particolare se vuoi applicarne tanti, perché ti permette di risparmiare tempo: la matita di cera. È semplicemente una matita realizzata con cera trasparente e, prelevando il brillantino con questa matita, rimarrà attaccato e sarà facilissimo posizionarlo sul viso o sull’occhio.

scatola con brillantini adesivi di varie dimensioni, applicatole, pinzette lunghe e immagine di unghie

Latern, Brillantini Adesivi Strass 1500 Pezzi. Prezzo: 9,99€ su amazon.it

Idee e ispirazioni per realizzare il tuo trucco con brillantini adesivi

Se vuoi optare per un look più soft, puoi decidere di applicare un brillantino all’angolo interno o posizionarli casualmente sulla palpebra mobile, aggiungendo giusto un tocco di mascara, una semplice riga di eyeliner o un ombretto sfumato velocemente, anche con le dita. Ricorda di non metterli nella piega dell’occhio perché potrebbero dare noia e potrebbero staccarsi più facilmente, a meno che tu non voglia fare un makeup particolarmente scenico. Posizionali ad occhio aperto poco sopra la piega naturale, così non ti daranno alcun fastidio.

Scegli i brillantini classici, quelli per così dire argentati oppure brillantini colorati, da abbinare all’ombretto o semplicemente per creare un look arcobaleno. Puoi anche giocare con la dimensione dei brillantini adesivi, per creare più movimento e tridimensionalità al tuo makeup.

Un’altra idea è quella di creare un look sfumato con gli ombretti ed abbinare ad ogni ombretto il corrispettivo colore di strass. In questo modo puoi giocare sia con sfumature di colori complementari sia creando un effetto ombré, ad esempio partendo da un azzurro fino ad arrivare ad un blu notte. Oppure, crea un makeup arcobaleno con gli ombretti e abbina i relativi brillantini.

Se ami i look grafici, puoi sbizzarrirti a creare forme e geometrie sugli occhi utilizzando brillantini e glitter di varie dimensioni. Puoi ad esempio realizzare una cut crease con i brillantini o delineare con gli strass la zona in cui avresti messo l’ombretto, lasciando invece la palpebra nuda, senza troppe sfumature di colore.

A te che ami i look minimal, prova ad unire due stili, ovvero il trucco con puntini e il trucco con brillantini adesivi. Alterna puntini realizzati con eyeliner con strass di varie dimensioni e colori, per dare maggiore tridimensionalità e rendere il look ancora più interessante.

Un grande classico, ma rivisitato: l’eyeliner. Invece che utilizzare eyeliner colorati o un classico nero, prova a giocare con un eyeliner fatto di brillantini. Come base colore utilizza un eyeliner glitter e posiziona sopra le gemme, scegliendole di varie misura per ricreare l’effetto di un eyeliner vero e proprio. All’angolo interno, quindi, i brillantini dovranno essere più piccoli, andando via via ad aumentare di dimensione verso il centro, per poi diminuire nuovamente per creare la codina allungata all’esterno.

Se questa soluzione ti sembra troppo complicata ma ti piace l’effetto, puoi anche fare il contrario. Traccia una riga di eyeliner piuttosto spessa o realizza un eyeliner sfumato, borda la rima interna dell’occhio con una matita nera per dare intensità e poi applica i brillantini adesivi solo subito sopra la riga di eyeliner. Oppure, ancora più semplice, riempi la palpebra mobile che rimane libera dall’eyeliner con gli strass.

Non solo brillantini e strass per il trucco occhi sparkle

Un’idea per un trucco elegante è anche quello di utilizzare delle perline al posto degli strass. L’importante è utilizzare delle perline che abbiano la base piatta, così sarà facile incollarle e far sì che reggano con la colla. Anche in questo caso puoi posizionarle in maniera casuale, creare delle geometrie, degli eyeliner, applicarle per fare una cut crease o magari disegni particolari, ed esempio a raggiera.

Hai mai pensato di usare brillantini e strass anche sui capelli? Questo look è perfetto per una serata o un evento particolare, ad esempio su una piega liscia, una coda tirata o comunque appiattendo la parte in cui applicherai strass e perline. Puoi anche creare un look occhi matchy matchy utilizzando perle e brillantini. Per applicarli sui capelli può andare bene un gel di quelli effetto colla o un prodotto specifico, ma non usare altre tipologie di colla.

Non solo perline o classici strass, ma puoi giocare anche con brillantini adesivi di altre forme. Cuoricini, lune, stelle, gocce, farfalle o puoi creare anche un trucco brillantini adesivi ancora più particolare aggiungendo qualche sticker adesivo apposito o dei piccoli tatuaggi per il viso, che si tolgono con acqua.