Troppa acqua fa male alla salute: attenzione a quanta ne bevete

Bere tanta acqua fa bene alla salute, depura idrata e chi più ne ha più ne metta. Contrordine: occhio a quanta ne bevete perché potrebbe avere effetti negativi. insomma, bere troppa acqua fa male, è questo l’ultimo monito lanciato dagli esperti. Mark Whiteley, chirurgo e fondatore della Whiteley Clinic di Londra, lancia l’allarme.

BERE TROPPO, I RISCHI
Non solo dipendenza da alcol, farmaci e droga: anche l’acqua può portare può all’aquaholism. Molte persone bevono acqua in maniera compulsiva, anche quando il corpo non ne ha realmente la necessità. Questo può causare sudorazione eccessiva, tanto che in alcuni casi l’iperidrosi richiede l’intervento di rimozione delle ghiandole sudoripare o l’iniezione della tossina botulinica per arginare questo imbarazzante problema. Non è finita qui: troppa acqua impedisce al cervello di trasmettere gli impulsi necessari per il controllo dei liquidi e può comportare insonnia, rendendo inattivo l’ormone ADH, l’antidiuretico che regola il funzionamento dei reni durante il sonno ed evita di alzarci nel cuore della notte per andare in bagno. Senza contare che bere eccessivamente può alterare l’equilibrio elettrolitico del corpo e di “diluire” eccessivamente il sangue. Le conseguenze? Malattie cardiovascolari, anche gravi come l’infarto.

ACQUA, LA GIUSTA QUANTITA’ GIORNALIERA
Gli esperti consigliano bere non più di due litri al giorno e soprattutto bisogna farlo quando se ne sente il bisogno. A meno che non si abbiano particolari problemi di salute una qualunque acqua minerale va benissimo.

Troppa acqua fa male alla salute: attenzione a quanta ne bevete