Chi sono Andreina, Elisabetta e Mariolina, le figlie di Andrea Camilleri

Andreina, Elisabetta e Mariolina sono le figlie amatissime del grande scrittore Andrea Camilleri

Andreina, Elisabetta e Mariolina sono le figlie di Andrea Camilleri nate dall’amore per Rosetta dello Siesto.

La donna, che per più di sessant’anni è stata al suo fianco, gli ha regalato tre splendide figlie che, a loro volta, l’hanno reso nonno e bis-nonno. La primogenita Andreina infatti ha avuto Arianna e Alessandra, mentre Mariolina, la figlia più piccola, gli ha regalato i nipoti Francesco e Silvia.

Mentre Francesca e Andreina sono sempre state molto riservate, vivendo lontano dai riflettori, Mariolina ha seguito le orme del padre. Si è diplomata presso lo IED, l’Istituto Europeo di Design, e ha insegnato tecniche pittoriche, collaborando con numerose riviste. Oggi è un’illustratrice, molto apprezzata e conosciuta.

Mariolina Camilleri ha curato le illustrazioni dell’opera del grande scrittore su Achille Campanile e ha realizzato un corso di scrittura creativa per bambini con Mila Venturini. Dal padre ha ereditato il talento artistico, ma anche la sua grande ironia. “Questo è l’insegnamento più grande che mi ha dato e che poi è pure il messaggio che, con la sua ironia dell’assurdo, ha voluto trasmetterci anche Achille Campanile” aveva svelato qualche tempo fa.

Da sempre molto riservato, Camilleri ha raccontato la storia della sua famiglia e il rapporto con le figlie in una sorta di autobiografia dedicata alla pronipote Matilda.

“Stavo troppo tempo fuori casa – si legge fra le pagine del libro scritto dal papà di Montalbano -: l’esempio più lampante è dato dallo svolgimento del tema ‘Mio padre’, fatto da tua nonna Andreina che allora andava alle elementari: Mio padre quando torna a casa litiga con mia madre. Poi si chiude nello studio e legge copioni. La sera esce e torna il giorno dopo. Qualche volta sa fare andare la lavatrice”.

“A mia difesa – continuava lo scrittore – dirò che proprio in quel tempo Rosetta e io vivevamo felici in pieno accordo, quindi quelli che Andreina credeva litigi erano normalissime discussioni familiari. Era vero che io uscivo la sera per andare a provare in teatro ma tornavo verso la mezzanotte quando la bambina dormiva, perciò per lei io rincasavo il giorno dopo”.

Nato nel 1925, Andrea Camilleri si è spento il 17 luglio 2019.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi sono Andreina, Elisabetta e Mariolina, le figlie di Andrea Ca...