Alimenti ricchi di sali minerali: nutrizione e proprietà dei cibi

Gli alimenti ricchi di sali minerali sono essenziali per il funzionamento del corpo. Ecco quali sono i cibi principali dove trovare questi macronutrienti

Gli alimenti ricchi di sali minerali sono fondamentali per il corretto equilibrio fisiologico, dato che consentono al corpo di assumere gli elementi essenziali. I sali minerali sono sostanze inorganiche e prive di energia, in grado però di regolare l’intero equilibrio del corpo. Tra le diverse proprietà che possiedono infatti essi: attivano gli enzimi necessari in molte reazioni chimiche, mantengono costante il metabolismo, assicurano solidità al tessuto osseo. Il nostro corpo non può sintetizzarli, ma li assume dai cibi in cui essi sono contenuti.

Dato che i macronutrienti sono molto importanti, è bene che una dieta corretta sia in gran parte basata su alimenti ricchi di sali minerali. Uno degli elementi essenziali è il calcio, fondamentale per lo sviluppo osseo, il rafforzamento dei denti e un buon funzionamento muscolare. I cibi dove il calcio è più presente sono il latte e i suoi derivati, le uova, il pesce azzurro e i legumi. Questi ultimi contengono anche ferro, un elemento basilare per l’ossigenazione cellulare. Per assumerlo potete alternativamente mangiare frutta secca e verdura a foglia verde, come gli spinaci e i broccoli.

Tra gli alimenti ricchi di sali minerali non può mancare neanche l’ avocado, frutto tropicale molto versatile e ricco di fosforo, un elemento fondamentale per lo sviluppo osseo e dentale, ma anche per il sistema nervoso. Il fosforo è anche presente in quantità nei cereali, in particolare nel grano saraceno, nel riso, nella segale e nell’avena. Se vi nutrite di cereali privilegiate quanto più possibile quelli integrali e scartate quelli raffinati, privi della maggior parte dei nutrienti.

Gli alimenti ricchi di sali minerali sono ancora diversi, dato che i macronutrienti essenziali sono presenti in molti di essi. Per esempio il magnesio, un sale fondamentale nell’attività muscolare e nervoso che si può trovare soprattutto nelle noci, nello zenzero e nel tè verde. O ancora il potassio, che è centrale nell’idratazione, contenuto tra gli altri in banane e patate. Pur non essendo stato citato finora non va dimenticato neanche il sodio, fondamentale per gli scambi cellulari. Questo elemento è presente in prevalenza nel sale da cucina, negli insaccati e nei formaggi. Legato al sodio c’è infine il cloro, utile nella regolazione dell’equilibrio idrico e contenuto specialmente nel sale.

Alimenti ricchi di sali minerali: nutrizione e proprietà dei cib...