Mattino Cinque: Corona insulta Cecchi Paone, poi se ne va

A Mattino Cinque scoppia la rissa televisiva fra Cecchi Paone e Corona, che insulta il giornalista, poi se ne va

A Mattino Cinque scoppia la lite fra Alessandro Cecchi Paone e Fabrizio Corona, dopo alcune dichiarazioni dell’ex divulgatore scientifico.

L’ex re dei paparazzi è intervenuto nella trasmissione condotta da Federica Panicucci con un collegamento telefonico da casa sua. L’obiettivo era commentare la sentenza del Tribunale di Sorveglianza che ha rigettato la richiesta della Procura di riportare Corona in carcere. Nel corso dell’intervista però c’è stato tempo anche per parlare di nuovo della lite fra Silvia Provvedi e Cecchi Paone nella casa del GF Vip.

Durante la sua permanenza nella casa di Cinecittà, il giornalista aveva etichettato Corona come il “peggior esempio per i giovani”. Una critica che non è sfuggita all’ex dei paparazzi, che già qualche settimana fa, ospite del programma di Piero Chiambretti, aveva replicato alle accuse.

Presente nello studio di Mattino Cinque, Cecchi Paone ha ribadito il suo pensiero: “Lo dico da dieci anni che lui è un pessimo esempio televisivo – ha spiegato -. Lo dicevo anche quando lui veniva osannato dal pubblico. Io lo dico da sempre che ci sono tanti modi per andare in televisione e di essere personaggio pubblico. Il modello di riferimento di Corona è sbagliato. Lo ha detto anche la sentenza che deve essere curato”.

“Se voi analizzate la sua frase non ha detto nulla! Meno male che è una persona colta! – ha tuonato Corona -. Nella sentenza non c’è scritto quello che ha detto lei! L’ha letta?”. La risposta del giornalista non è tardata ad arrivare, scatenando la lite: “A me non interessa l’aspetto giudiziario. Lei come fenomeno mediatico è pericoloso per chi non ha gli strumenti per difendersi rispetto a come ci si deve comportare – ha sentenziato -. Lei è una cattiva compagnia, per me lei è questo. Il resto è roba di avvocati e giudici!”.

“La signorina Cecchi Paone si sta arrabbiando – ha detto Corona, prendendo in giro l’ex gieffino, poi si è tolto l’auricolare e ha abbandonato la sua postazione -. Vi saluto, non ho voglia di questi circhi”.

Mentre Corona lasciava il collegamento, Cecchi Paone si è rivolto sconcertato alla conduttrice: “Federica non puoi permettere che venga appellato in questi toni nella tua trasmissione – si è lamentato -, non puoi mettermi sullo stesso piano di Fabrizio Corona, lui è un pregiudicato”.

“Deplorevole e condannabile il modo in cui ti ha appellato” ha affermato la Panicucci, prima di chiudere definitivamente il collegamento.

Mattino Cinque: Corona insulta Cecchi Paone, poi se ne va