Achille Lauro: la fidanzata, il padre e i quadri di Sanremo

Artista dal grande talento, Achille Lauro torna a Sanremo 2021 con i suoi "quadri" e coinvolge tanti volti famosi

È un’anima sensibile e un grande provocatore, un artista poliedrico e trasformista, un cantante amato dai giovanissimi e idolatrato dalle folle: Achille Lauro si rivela ancora una volta la vera star di Sanremo, nonostante quest’anno abbia deciso di non partecipare alla gara.

Come da tempo anticipato da Amadeus, il giovane talento è uno degli ospiti fissi che accompagnano il conduttore nel corso di tutta la kermesse canora. Il suo ruolo? Achille Lauro lo ha rivelato su Instagram, lanciando alcuni indizi che hanno subito fatto impazzire i suoi fan. “5 lettere, 5 quadri, 5 anime, 5 benedizioni” – queste le criptiche parole dell’artista, che lascia alla fantasia e all’intuizione del pubblico la soluzione dell’indovinello. Qualche dettaglio in più è arrivato però da Amadeus, che in conferenza stampa ha annunciato ciò che sarebbe accaduto al Teatro Ariston.

Lauro porta a Sanremo 2021 ben 5 “quadri”, ciascuno per ogni serata in cui calca il palco: delle vere e proprie installazioni artistiche a tutto tondo, che danno la possibilità ad Achille di esprimersi senza freni. Ma il performer non è solo, in queste esibizioni. Amadeus ha infatti anticipato che con lui si susseguono grandi volti dello spettacolo: Giacomo Castellana (primo ballerino dell’Opera di Roma), Emma Marrone, Monica Guerritore, Rosario Fiorello, Claudio Santamaria e Francesca Barra – questi ultimi hanno già collaborato con l’artista nel videoclip del suo successo Bam Bam Twist.

Ma chi è davvero Achille Lauro, un genio dell’interpretazione che ha conquistato tutti? Classe 1990, è nato a Verona ma è cresciuto nei sobborghi di Roma, dove ha mosso i suoi primi passi nel mondo della musica. Fondamentale per il suo percorso artistico è stato il rapporto con i suoi genitori: in particolare con suo padre, famoso magistrato della Corte di Cassazione, dal quale si è allontanato quando era ancora giovanissimo. Ne ha parlato a lungo nella sua autobiografia Sono io Amleto: “Sapevo come non volevo diventare. Chi non volevo essere”.

Tuttavia, negli ultimi anni Achille si è pian piano riavvicinato al papà. In un’intervista a Domenica In, ha rivelato: “Mio padre è una persona onesta, un intellettuale. Credo di aver recuperato il mio rapporto con lui”. Molto più misteriosa è invece la sua vita sentimentale, che Lauro ha sempre voluto tenere ben lontana dalle luci dei riflettori. Fidanzato ormai da molto tempo, come lui stesso aveva rivelato in alcune interviste, la sua compagna si chiama Francesca. Ed è tutto ciò che sappiamo di lei, dal momento che entrambi tengono molto alla propria privacy.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Achille Lauro: la fidanzata, il padre e i quadri di Sanremo