Il dolore e la speranza della moglie di Kobe Bryant: “Koko ha i suoi occhi”

Vanessa Bryant ha pubblicato su Instagram un dolcissimo video della figlia più piccola, sottolineando la sua somiglianza con Kobe e Gianna Maria

Vanessa Laine Bryant è una donna che sta vivendo il più grande dei dolori. La ex modella e imprenditrice ha infatti perso tragicamente il marito Kobe Bryant, stella del basket, e la figlia Gianna Maria-Onore, morti in un incidente in elicottero lo scorso 26 gennaio.

La donna, che ha sposato Kobe Bryant nel 2001 e che ha avuto da lui quattro figlie, ha recentemente condiviso sul suo profilo Instagram un video – che ha totalizzato in poche ore quasi 10 milioni di visualizzazioni – in cui la protagonista è la piccola di casa.

Capri, nata nel giugno 2019, viene ripresa dalla mamma mentre, con l’aiuto di una donna che sembra Sharia Bryant (una delle sorelle di Kobe), prova ad alzarsi in piedi per la prima volta. La piccola, una volta raggiunto l’importante traguardo, ride felice in direzione della mamma, che le fa i complimenti mentre riprende la tenerissima scena.

La vedova di Black Mamba ha accompagnato il dolce video con questa caption:

My Koko Bean. She looks just like my Gigi with her daddy’s eyes. ☀️❤️auntie Ri-Ri. #7months

Vanessa Laine, che è rimasta sola con le figlie Capri, Natalia e Bianka (le ultime due hanno rispettivamente 17 e 3 anni), in questi ultimi giorni ha pubblicato un altro post dedicato al marito e a Gianna Maria.

Dopo il video della piccola Capri che si alza in piedi per la prima volta, Vanessa ha divulgato sul suo profilo Instagram un video incentrato su Gianna Maria che gioca a basket – la ragazza, nata nel 2006, era una promessa di questo sport – e con alcuni fotogrammi in cui si vede Bryant che, da papà orgoglioso, supporta con amore la figlia desiderosa di seguire le sue orme.

Nella caption, struggente, Vanessa ammette di stare lavorando sull’accettazione della morte del marito. Rivela altresì il rifiuto totale per quella di Gianna Maria, che in famiglia veniva chiamata Gigi. La donna dichiara inoltre di essere consapevole dell’importanza di dover restare forte per le altre tre figlie rimaste. Il video della piccola Capri – che ride spensierata con la fierezza e il candore tipici dei bambini – sembra proprio un modo, bellissimo, per rendere concreto questo pensiero.

Vanessa Bryant, il tenerissimo video di Capri che si alza in piedi per la prima volta

La piccola Capri, ultima figlia di Black Mamba, prova ad alzarsi in piedi per la prima volta – Fonte: Instagram @vanessabryant

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il dolore e la speranza della moglie di Kobe Bryant: “Koko ha i ...