Sam Asghari, il fidanzato di Britney che l’ha spinta a far sentire la sua voce

La nota popstar ha finalmente rivelato la verità sul padre, e il fidanzato Sam ha giocato un ruolo centrale. Vediamo un po' chi è.

Sono giorni, questi, in cui Britney Spears è al centro dei riflettori e non di certo per la sua musica, ma per motivi decisamente più drammatici. Qualche giorno fa, infatti, nel corso dell’udienza sulla conservatorship, la cantante di Toxic ha finalmente parlato, raccontando le ingiustizie subite dal padre in questi anni: dal 2008 (anno non di certo facile per Britney) controlla pienamente ogni aspetto della sua vita, costringendola talvolta a compiere azioni da lei non volute. Un atto di coraggio, da parte della popstar, che ha trovato la forza di riprendere in mano la sua vita grazie al fidanzato, Sam Asghari, al suo fianco dal 2016.

Tra Sam e Britney intercorrono tredici anni di differenza, ma il loro amore è forte e sembra destinato a durare. Come dichiarato da lui stesso a People, “I have always wanted nothing but the best for my better half, and will continue to support her following her dreams and creating the future she wants and deserves (Ho sempre voluto il meglio per la mia dolce metà e continuerò a sostenerla seguendo i suoi sogni e aiutandola a creare il futuro che vuole e che merita)”, continuando “I am thankful for all of the love and support she is receiving from her fans all over the world, and I am looking forward to a normal, amazing future together (Sono grato per tutto l’amore e il supporto che sta ricevendo dai suoi fan in tutto il mondo, e non vedo l’ora di un futuro normale e straordinario da trascorrere insieme). Proprio Sam l’ha spinta a ribellarsi al padre e a raccontare finalmente la verità, venendo meno al circuito di soprusi che era venuto a crearsi.

Di lui, si sa che è nato a Theran, in Iran, e si è poi trasferito a Los Angeles con il padre quando aveva 12 anni. Proprio negli USA ha iniziato a coltivare la passione per lo sport e il fitness, giocando a football e successivamente entrando nell’accademia di polizia. Ora gestisce la Asghari Fitness, una realtà che offe ai suoi membri programmi di allentamento e alimentari personalizzati.
Il primo incontro con Britney, invece, è avvenuto sul set del videoclip Slumber Party: dopo averla vista per la prima volta, Asghari ha affermato di aver sentito le farfalle nello stomaco e di non essere riuscito a non rivolgerle la parola. Dopo uno scambio di numeri di telefono e una cena al sushi, non si sono più lasciati.

I due, dopo cinque anni di relazione, sono parecchio affiatati e condividono spesso video su Instagram in cui si allenano insieme. Per Sam, Britney è una fonte di ispirazione, e in un’intervista rilasciata a Entertainment Tonight ha ammesso che un giorno gli piacerebbe convolare a nozze con lei, aggiungendo che se ciò dovesse accadere di sicuro lo verremmo a sapere. Tra i due scorre un amore vivo e sincero e il grande passo sarebbe sicuramente il coronamento degno della loro relazione. Chissà, magari daranno alla luce anche un bambino! La popstar, d’altronde, aveva ammesso di aver nuovamente sentito il desiderio di essere madre.

Speriamo che una volta risolta la triste faccenda legata al padre, Britney possa tornare a condurre una vita normale, libera da ogni costrizione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sam Asghari, il fidanzato di Britney che l’ha spinta a far senti...