Caterina Balivo, Giorgio Alfieri si confessa a Vieni da Me

Caterina Balivo incanta con le trasparenze dell'abito anni '50. E Giorgio Alfieri emoziona con la sua storia, dai debiti col fisco alla solitudine

Caterina Balivo ospita a Vieni da Me Giorgio Alfieri.

La bella conduttrice si presenta in studio con un abito bon ton, in stile anni ’50, che gioca con le trasparenze lasciando intuire la linea perfetta del suo fisico.

Dopo l’intervista a Claudia Koll, Caterina accoglie Giorgio Alfieri. L’ex tronista torna in tv dopo l’esperienza di Temptation Island e racconta senza freni dei suoi problemi con il fisco che hanno minato la carriera e la vita privata.

Alfieri però ha voluto smentire le voci circolate tempo fa che avrebbe pensato al suicidio. A dargli la forza di andare avanti non è solo l’amore per la vita, ma soprattutto sua figlia Asia, avuta con l’ex corteggiatrice Martina Luciani. La coppia dopo 10 anni di tira e molla e tradimenti si è definitivamente separata nel 2014. Alfieri ha quindi chiarito:

Sono un uomo che ama la vita, non ho mai pensato al suicidio. Asia è sempre stata il motore e la forza di tutto. Mi sono rimboccato le maniche, ho fatto anche i lavori più umili. Dovevo mantenere l’impegno di padre, mia figlia sa dei miei problemi.

L’ex tronista ha vissuto un periodo davvero difficile:

La perdita della famiglia mi ha destabilizzato, avere la casa vuota non è stato piacevole. Dopo è sorto il problema con il fisco: non potevo essere più pagato perché i soldi dovevano essere usati per pagare i debiti. Purtroppo sono stato gestito male. I soldi secondo me vanno fatti piano piano, ad un ragazzo di 23 anni certe cifre non vanno date.

La fine della storia con Martina e i debiti col fisco hanno costretto Giorgio a ritornare a casa dei genitori. Ha spiegato che ha anche avuto una seconda storia ma “è finita per… mancanza di fondi”.

Nel frattempo ha lavorato come aiuto regista insieme a Roberto Cenci, ma i soldi andavano tutti per pagare i debiti. Ora sembra che le cose vadano meglio e riesce a vedere la luce in fondo al tunnel.

Dal suo profilo Instagram Alfieri ha voluto ringraziare la Balivo e tutto il suo team per avergli permesso di raccontare la sua “pazza storia”. E qualcuno commenta toccato dal racconto:

Non ti conoscevo , non seguo Uomini e Donne ma il tuo racconto mi ha colpita . Non tanto per la storia in se che purtroppo è comune a tante persone e certamente deve far riflettere ma colpisci tu . Oltre ad essere bello è ancora più bella la tua vulnerabilità che lasci guardare a tutti, la consapevolezza di aver commesso errori e di volerne pagare le conseguenze in questo modo coraggioso mettendoti in piazza e parlarne . Ti faccio i miei complimenti , da donna, che ha affrontato tanti errori e come te , grazie all’amore per il figlio, è riuscita sempre a risalire . Hai ragione i figli sono il “gesto di incoscienza più bello” ed aggiungo che ci ha anche salvato la vita . Auguri per tutto , lo meriti . Ciao

Quasi tutti sono concordi nel ritenerlo una bella persona. Giorgio si è così riscattato.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo, Giorgio Alfieri si confessa a Vieni da Me