Claudia Koll

Claudia Koll è un’attrice italiana, convertitasi alla fede cattolica e oggi attivamente impegnata in opere di volontariato. Dopo aver frequentato il liceo classico e aver frequentato diversi corsi di teatro, nel 1992 viene scelta dal regista Tinto Brass per il film Così fan tutte, ruolo che la consacra diva erotica degli anni ’90. Nel 1995 conduce il Festival di Sanremo accanto a Pippo Baudo e Anna Falchi, e negli anni seguenti recita nella fortunata fiction TV Rai Linda e il brigadiere, al fianco di Nino Manfredi. Poi è la volta di Valeria medico legale che va in onda dal 2000 al 2002.

Nome completo: Claudia Maria Rosaria Colacione
Nascita: 17 maggio 1965 - Roma, Italia
Segno zodiacale: Toro
Altezza: 1,65 m
Partner:

-

Genitori:

-

FAQs e Curiosità su Claudia Koll

Claudia Koll soffre di qualche disturbo?

Claudia Koll è celiaca, ed è stata anche presidente onoraria dell’Associazione Italiana Celiachia.

Claudia Koll si è fatta suora?

Dopo la conversione, avvenuta nel 2000, Claudia Koll è stata molto vicina a prendere i voti per entrare in convento, ma ha rinunciato per amore di Jean Marie, il figlio che ha preso in affido dal Burundi nel 2010, quando il ragazzo aveva 16 anni.

Di cosa si occupa oggi Claudia Koll?

L’attrice nel 2005 ha fondato con l’aiuto del padre l'associazione ONLUS Le opere del Padre, che si occupa di aiutare le persone con particolari sofferenze sia fisiche che psicologiche, soprattutto in Africa.

Come è avvenuta la conversione di Claudia Koll?

Durante un’intervista con Barbara D’Urso a Domenica Live, Claudia Koll ha dichiarato di aver percepito una sensazione che l’ha spinta a cambiare la sua vita personale e professionale quando ha accompagnato una sua amica americana alla Porta Santa di San Pietro durante il Giubileo del 2000.

Le ultime notizie su Claudia Koll