Al Bano, una serie sulla sua vita: i momenti più belli e quelli più duri

Al Bano pronto a sbarcare sul piccolo schermo con una serie dedicata alla sua vita: sono ben due i progetti che potrebbero vedere la luce

Una carriera lunghissima e una vita intensa, fatta di amore, di avventure, di famiglia e anche di grandi dolori. Al Bano ha molto da raccontare al suo pubblico, che ha sempre apprezzato non solo la sua musica, ma anche la sua personalità genuina e il suo carattere schietto e diretto. Tutto questo, potrebbe diventare presto una fiction.

Al Bano, una fiction sulla sua vita straordinaria

Una fiction che parla della vita di Al Bano: dalla sua nascita, al matrimonio con Romina Power, la nascita dei figli, la scomparsa di Ylenia, il divorzio e l’amore con Loredana Lecciso. Insomma, proprio tutto, senza dimenticare i momenti più importanti per la sua carriera. Un progetto che potrebbe presto vedere la luce.

Ad ammetterlo è proprio Al Bano, che intervistato dal Corriere della Sera si è lasciato andare raccontando tutto ciò che ha immaginato per l’eventuale serie tv, finanche i nomi degli attori protagonisti, e ha ammesso che c’è già un produttore al lavoro e di essere stato cercato anche da Fausto Brizzi. Insomma, ci sarebbero addirittura due progetti in ballo. Ha, così, rivelato quale sarebbe, per lui, la prima scena:

In guerra, a Cellino San Marco, in una casa grande come questa stanza, nutrito con latte d’asina perché mamma non aveva latte. Poverina, a 19 anni, era sola: mio padre era in un campo nazista.

Bocciato Riccardo Scamarcio, che pur essendo suo amico vede troppo distante dalla sua personalità, Al Bano afferma di volere tutti attori giovanissimi, come Filippo Scotti. Approvati anche Checco Zalone e Sophia Loren, che vedrebbe bene, invece, nei panni di sua madre Jolanda.

Al Bano: tra amori, emozioni e grandi dolori

La vita di Al Bano si presta bene alla realizzazione di una fiction perché è stata veramente ricca di emozioni e di grandi dolori. Lui, estremamente riservato, ne parla con profondo rispetto non solo per se stesso, ma anche e soprattutto per tutti i membri della sua famiglia.

Uno dei momenti più importanti è senza ombra di dubbio l’incontro con Romina Power, con il quale ha fatto coppia non solo a livello artistico, ma anche nella vita. Si sono conosciuti nel 1967 e, nel giro di poco sono diventati marito e moglie. Nel 1994, i due, però, affrontano insieme la tragedia più grande: la scomparsa della figlia Ylenia a New Orleans. Ma mentre Romina continua ancora a sperare, Al Bano è convinto che la ragazza si sia suicidata: “Ho parlato con le due persone a cui disse, davanti al Mississippi, ‘io appartengo all’acqua’. Lì, ho rivisto mia figlia e ho capito che si era buttata nel fiume. Nell’ultimo anno era cambiata – spiega – era andata a scrivere un libro sugli homeless in Belize. Romina, invece, pensa che l’hanno drogata ed è da qualche parte”.

Il loro matrimonio è finito poco dopo, nel peggiore dei modi. Al Bano ha poi ritrovato anche l’amore, con Loredana Lecciso, con la quale ha avuto due figli e con la quale ci sono stati, nel corso del tempo, alti e bassi.

Al Bano riuscirà a realizzare il suo sogno di vedere la sua vita sul piccolo schermo? Il cantante di Cellino San Marco, intanto, si porta avanti, immaginando già il finale di stagione: lui che canta sul palco del Festival di Sanremo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al Bano, una serie sulla sua vita: i momenti più belli e quelli più ...