Rania Di Giordania

Nata in Kuwait da genitori palestinesi, Rania di Giordania è la moglie del re Abd Allah II. Prima di diventare regina si è dedicata agli studi, laureandosi in Gestione d’Impresa, all’Università del Cairo. Iniziò la sua carriera lavorando prima per Citibank, per passare poi alla sede giordana della Apple. Durante una cena, nel 1993 incontrò il principe Abd Allah e fu colpo di fulmine, tanto che pochi mesi dopo si sono sposati. La regina Rania è bellissima e nel 2005 è stata dichiarata una delle donne più belle del secolo. È molto attiva nel campo umanitario.

Nome completo: Rānia al-Yāsīn
Nascita: 31 agosto 1970 – Madinat Al Kuwait, Kuwait
Segno zodiacale: Vergine
Altezza: 1,67 m
Partner: Abd Allah II di Giordania (1993 – presente)
Genitori: Faisal Sedki Al-Yassin e Ilham Yassin
Pagina Instagram

FAQs e Curiosità su Rania Di Giordania

Quanti figli ha la regina Rania?

Dal marito, il re Adb Allah, Rania di Giordania ha avuto 4 figli. Il più grande è il principe Hussein (28 luglio 1994), vengono poi la principessa Iman (27 settembre 1996), la principessa Salma (26 settembre 2000) e il principe Hashem (30 gennaio 2005).

La sua lotta per i diritti delle donne

Rania è da sempre molto attiva nel cercare di migliorare la condizione di vita delle donne che vivono nei paesi islamici. Questo suo impegno le è valso numerosi riconoscimenti tra cui, nel 2004, quello di Colonnello delle Forze armate giordane.

Ha una passione per i cavalli

È proprietaria del cavallo da galoppo New Approach. L’animale ha vinto moltissime gare e, nella sua carriera, è stato sconfitto solamente due volte.

La dedica al marito

In occasione del loro ventiseiesimo anniversario di matrimonio, la regina ha fatto una dedica speciale al suo consorte. “Che fortuna che ho, grazie per ieri, per oggi e per tutto quello che verrà domani… Sono così fortunata a essere al tuo fianco. Che Dio ti benedica, mio re”.

Le ultime notizie su Rania Di Giordania