Paola Turci: vita privata, curiosità, carriera

Paola Turci

Cantautrice talentuosa, libera e allo stesso tempo impegnata: Paola Turci, classe 1964, ha segnato la storia della musica italiana con i suoi successi ma anche con il suo coraggio. Nata a Roma, sin da piccola si appassiona alla musica: merito anche della madre, appassionata di Mina, che accompagnava le giornate in casa della Turci proprio con la sua voce. Molto legata ai suoi genitori e alla sorella, Francesca, Paola Turci è cresciuta con il loro supporto e il loro incoraggiamento. Da adolescente inizia a muovere i primi, timidi passi nel mondo della movida romana, con esibizioni in pub e locali, dove riceve molti consensi. Il suo registro vocale da contralto appare subito peculiare e attira l'attenzione di diversi appassionati. Decisivo è, negli anni Ottanta, l'incontro con il cantautore e chitarrista Mauro Castelnuovo, che dopo averla notata la prende sotto la sua ala e le permette di siglare il suo primo contratto discografico. Sempre grazie a Castelnuovo, la Turci sale sul palco del Festival di Sanremo 1986 con la canzone L'Uomo di Ieri, che seppur eliminata dalla competizione riscuote il plauso della critica (e di uno dei suoi giudici più importanti, Paolo Conte). La Turci si presenta a Sanremo anche nell'87, nell'88, nell'89, nel '90 e nel '93 e pur non conquistando mai la vittoria riesce a entrare nel cuore del pubblico e della critica. Purtroppo, il 1993 è anche l'anno del suo drammatico incidente stradale, che le provoca delle ferite gravi e le sfigura parzialmente il viso. Nonostante il grande dolore, la Turci non si ferma. Accompagna la sua guarigione a una produzione musicale che tocca diversi ambiti musicali, cosa che sottende una certa irrequietezza emotiva. Tra il 2000 e il 2010 collabora con diversi colleghi (J-Ax, Marina Rei, Max Gazzé) e porta avanti tour, spettacoli teatrali e progetti discografici. Nel 2017 torna poi al Festival di Sanremo con il brano Fatti Bella per te, con cui si aggiudica il quinto posto. In breve, il palco dell'Ariston torna a essere la sua casa: partecipa ancora con Noemi, l'anno dopo, portando in gara il brano Non smettere mai di cercarmi e nel 2019 con il brano L’ultimo ostacolo. Dal 2020 è al lavoro su nuovi progetti, ma il suo nome viene associato alla cronaca rosa: viene infatti paparazzata in compagnia di Francesca Pascale, ex fidanzata di Silvio Berlusconi. La Turci aveva già dichiarato di avere una sessualità fluida ma per la prima volta finisce sulle pagine dei giornali per una relazione con una donna, rendendola pubblica. La storia tra Paola e Francesca è da subito solida e seria. Nel 2021 esordiscono ufficialmente come coppia al Napoli Pride. Nel 2022, infine, arriva l'annuncio del matrimonio: le due convolano a nozze a Montalcino, in Toscana, il 2 luglio dello stesso anno.
Nome completo: Paola Turci
Nascita: 12 settembre 1964
Luogo di nascita: Roma
Segno zodiacale: Vergine
Partner: Francesca Pascale (2020 - oggi), Andrea Amato (2005-2012), Paolo Cané (1990-1995)
Fratelli/Sorelle: Francesca Turci
Pagina Facebook
Pagina Instagram

Le ultime notizie su Paola Turci

FAQ e Curiosità su Paola Turci

Con chi è sposata Paola Turci?

Paola Turci è attualmente sposata con Francesca Pascale, ex showgirl e attivista politica.

Quando si sono sposate Paola Turci e Francesca Pascale?

Paola Turci e Francesca Pascale si sono sposate il 2 luglio 2022 a Montalcino, in Toscana.

Paola Turci e Francesca Pascale hanno ricevuto commenti omofobi?

Paola Turci e Francesca Pascale sono state vittime di commenti omofobi. A farlo sapere è stata la stessa Paola Turci, mostrano una parte di questi commenti arrivati sui social e commentandoli come «Ignoranti, omofobi, cattivi e infelici».

Paola Turci era già stata sposata?

Paola Turci si era già stata sposata nel 2010 con il giornalista di R101 Andrea Amato. I due avevano celebrato le nozze ad Haiti. Si sono poi separati nel 2012.

Paola Turci e Gianna Nannini erano fidanzate?

Per un periodo, alcuni pettegolezzi davano per certo che Paola Turci e Gianna Nannini fossero fidanzate. Nessuna delle due, però, ha mai confermato.

Che incidente ha avuto Paola Turci?

Paola Turci ha avuto un incidente stradale nel 1993. Stava guidando la macchina di un'amica quando l'auto è uscita disastrosamente di strada e si è schiantata sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria, all’altezza dell'uscita di Torano Castello. La Turci è uscita dall'incidente con ferite gravi e con il volto parzialmente sfigurato.

Cos'è successo all'occhio e al viso di Paola Turci?

Per via dell'incidente, l'occhio destro e buona parte del volto di Paola Turci hanno subito danni gravi. L'occhio si è salvato solo grazie a dodici interventi chirurgici. Il volto è stato ricucito con cento punti di sutura.

Cosa ha causato l'incidente stradale di Paola Turci?

Qualche anno dopo l'incidente, Paola Turci ha rivelato di andare troppo veloce e che l'incidente è stato causato anche dalla distrazione alla guida: era infatti impegnata a guardare il cellulare.

Paola Turci ha mai scritto dei libri?

Paola Turci ha scritto due libri: Con te accanto e Mi amerò lo stesso.

Quanti album ha registrato Paola Turci?

Paola Turci ha all'attivo 16 album, di cui 15 in studio e uno dal vivo.