Sanremo 2022, scoppia il caso Ornella Muti. Ma lei è divina con le scarpe rosa

Ornella Muti scatena la prima polemica di Sanremo 2022 e scoppia il caso in Rai per la marijuana. Ma lei è fantastica in blu navy e décolletée rosa

Non è ancora scesa dalle scale dell’Ariston, ma Ornella Muti ha già sollevano il primo vero polverone della 72esima edizione del Festival di Sanremo, che si tiene dal primo al 5 febbraio. Ma poi incanta con le décolletée rosa e l’abito blu navy che solo lei sa portare così a 66 anni.

Sanremo 2022, Ornella Muti e la polemica sulla marijuana

Ornella Muti, prima co-conduttrice di Sanremo 2022, è anche la prima a scatenare la polemica sul Festival prima ancora del gong di inizio (LEGGI LA SCALETTA DELLA PRIMA SERATA). Tutta colpa di una collanina a forma di foglia di marijuana mentre si trovava a Sanremo per le prove della kermesse musicale. La foto è stata postata sul suo profilo Instagram e su quello della figlia Naike Rivelli, sollevando la bufera.

In conferenza stampa, la Muti si è dovuta difendere dalle accuse e ha ribadito: “Io non spaccio canne, sono una madre, sono una nonna, sono consapevole dei pericoli, ma credo che legalizzare le droghe leggere sia la cosa migliore”. E per quanto riguarda la sua opinione sulla legalizzazione delle droghe leggere ha detto: “È una cosa complicata da gestire. Ma c’è tutto un giro pericoloso e si trovano cose ben più pesanti: meglio avere la possibilità di ottenere ricette”, aggiunge l’attrice che poi sottolinea come “il vino lo possiamo bere tutti e nessuno si preoccupa. I ragazzini vanno in coma etilico continuamente. Bisognerà capire legalizzando cosa succederà”.

Ornella Muti, la figlia Naike Rivelli la difende

Col rischio di finire sulla graticola, Naike Rivelli è scesa in campo per difendere mamma Ornella. Come riporta La Repubblica, queste sono state le sue parole: “Tutto è partito da me, l’ho coinvolta io. La polemica la fanno gli altri. Quando uno sta male si può curare con la cannabis medica”. E ha continuato: “I medici devono dire ai pazienti che esistono queste alternative e io sarei contentissima se passasse il referendum per la legalizzazione”.

Ornella Muti a Sanremo, scoppia il caso in Rai

Insomma, la questione Muti-Rivelli a Sanremo 2022 sta diventando già un caso e c’è chi chiede alla Rai di fare chiarezza. Intanto ci ha pensato l’attrice a spiegare la sua posizione. Sempre in conferenza stampa ha dichiarato: “Mi spiace che si faccia confusione, che si voglia distruggere quello che faccio. Con la mia associazione (Ornella Muti Hemp Club) cerco di aiutare le persone che vogliono usarla a scopo terapeutico, sotto prescrizione medica. Ci sono testi che dimostrano che ha effetto sui bambini epilettici per esempio. Sono scelte dei pazienti se la vogliono usare o meno”.

Ha poi raccontato della sua esperienza personale con la madre: “Io ho avuto una madre che è stata molto male, avrei voluto darle sollievo con l’erba medica , ma non ho potuto e ho dovuto rimpinzarla di psicofarmaci che annebbiano la mente e l’ho persa senza poterle dire ciao”.

Ornella Muti, il look divino

Mentre la Rai è in gran fermento per la situazione a poche ore dal debutto di Sanremo 2022, Ornella Muti non ha mancato di esercitare il suo fascino, presentandosi all’incontro con i giornalisti con uno splendido abito midi, blu navy, decorato con delicati pois colorati.

Ma vero pezzo forte del suo look sono le décolletée fucsia, e ovviamente green, che solo lei indossa così divinamente a 66 anni (SCOPRI QUAL È IL SUO SEGRETO DI BELLEZZA).

Gli abiti che Ornella Muti indossa per la serata d’apertura del Festival sono firmati Francesco Scognamiglio, dopo che Naike Rivelli ha fatto sapere che la mamma non veste Giorgio Armani, sebbene è sempre nel suo cuore.

Ornella Muti

Ornella Muti