La Pupa e il Secchione, perché Flavia Vento abbandona il reality di Barbara D’Urso

Ci risiamo, Flavia Vento avrebbe già abbandonato "La Pupa e il Secchione Show" nonostante la richiesta di Barbara D'Urso

Flavia Vento ha deciso di abbandonare La Pupa e il Secchione Show, nonostante sia la conduttrice Barbara D’Urso che i giudici in studio le abbiano chiesto di restare almeno per un’altra settimana. Un abbandono che era nell’aria, a dirla tutta, ma che se in un primo momento era stato scongiurato (o almeno, rimandato) adesso ha tutta l’aria di essere una certezza. Un’altra “tacca” nel nutrito curriculum di reality che la showgirl ha collezionato nel tempo. O meglio, di abbandoni.

Flavia Vento, il percorso a La Pupa e il Secchione

Come sempre, Barbara D’Urso dedica uno spazio del suo Pomeriggio Cinque al programma La Pupa e il Secchione Show, che conduce ogni martedì in prima serata su Italia 1. Stavolta non ne ha potuto fare proprio a meno per una ragione ben precisa: sembra che Flavia Vento, dopo le ripetute “minacce d’abbandono”, abbia deciso definitivamente di ritirarsi dal reality senza possibilità di ritorno.

Ma facciamo un passo indietro (anche più di uno). Già dopo la primissima puntata dello show, era emersa la volontà da parte della showgirl di lasciare il gioco, anche se non aveva dato delle motivazioni precise. Tutto, però, era sfumato nel nulla quando lei e Aristide Malnati (il secchione con cui fa coppia) erano stati nominati migliori della serata, ricevendo in premio l’alloggio nella grande e lussuosa suite in villa.

Tanti comfort e un trattamento di favore avevano probabilmente portato Flavia Vento a ripensarci, e così in effetti è stato. Nella seconda puntata, però, tutto è andato a rotoli. Flavia e Aristide sono finiti tra i peggiori della serata e alla fine hanno perso, guadagnando un biglietto di sola andata per l’uscita dallo studio. Ed è qui che Barbara D’Urso, coadiuvata dai giudici e dal pubblico presente, ha lanciato la fatidica proposta: restare ancora per una settimana.

Proposta accettata di buon grado, tra applausi scroscianti e urla di gioia. Almeno finché non si sono spente le telecamere.

Flavia Vento, perché lascia La Pupa e il Secchione

Il giorno dopo a Pomeriggio Cinque Barbara D’Urso ha rivelato che per Flavia Vento quella nuova, ennesima notte in villa non era stata proprio idilliaca. Costretta ad alloggiare nello Sgabuzzo (una sorta di tugurio, per intenderci), la showgirl ha trascorso intere ore a lamentarsi della location, provando perfino a dormire fuori in giardino. “Alla fine ha fatto le valigie”, ha detto Barbara D’Urso, aggiungendo che “La situazione attuale è che Flavia vorrebbe abbandonare anche questo reality”.

C’è un dettaglio che farebbe pensare a una conferma dell’abbandono definitivo di Flavia Vento. Nelle scorse ore la showgirl è tornata su Twitter, dove ama condividere tanti post (spesso un po’ sui generis) con i suoi follower, cosa che da regolamento sarebbe impossibile. I concorrenti de La Pupa e il Secchione, infatti, non possono usare gli smartphone né i social e il nuovo tweet della Vento lascia pensare che ne abbia ripreso possesso. Abbandonando, quindi, il gioco.

Flavia Vento, l’abbandonatrice seriale di reality

Quello di Flavia Vento è un caso davvero strano. La showgirl più volte è stata chiamata a partecipare a vari reality show, eppure non c’è edizione in cui non abbandoni il gioco con largo anticipo. Alla domanda sulle ragioni che la spingono a dire “sì” per poi rifiutarsi di andare avanti, la Vento ha sempre risposto che sente troppo la mancanza dei propri cani.

Resteremo con il dubbio, intanto quel che è certo è che, se il ritiro fosse confermato, Flavia avrebbe collezionato un nuovo record, abbandonando La Pupa e il Secchione dopo appena 8 giorni. I precedenti record sono perfino più eclatanti: a La Fattoria ha resistito soltanto 6 giorni, mentre in una edizione dell’Isola dei Famosi si è ritirata dopo una settimana. Unica eccezione, il Grande Fratello Vip, in cui è rimasta soltanto per 24 ore.