“GF Vip”, il dolore di Wilma Goich: il meglio e il peggio della 14ª puntata

Sei nuovi concorrenti per risollevare le sorti del "GF Vip" e il racconto inedito di Wilma Goich: cos'è successo il 3 novembre

È una delle concorrenti più tenaci di quest’edizione del GF Vip. Il tempo trascorso nella Casa non ha di certo scalfito il carattere di Wilma Goich, una delle punte di diamante di questa stagione fin troppo sottotono e in piena operazione ristrutturazione. L’artista si è raccontata, ancora una volta, tornando sulla tragedia della perdita di sua figlia Susanna, che ha affrontato con grande coraggio e dignità.

Le sue parole, durissime, ripercorrono quei momenti drammatici nei quali si è sentita sola. E non solo spogliata dell’affetto di quell’unica figlia che se n’era appena andata, ma anche della vicinanza di coloro che avrebbero dovuto essere al suo fianco in un momento così difficile. Vediamo insieme quello che è successo nella Casa il 3 novembre.

GF Vip, Wilma Goich: “Io e Vianello mai chiariti”

Una voce storica, una carriera decennale e un carisma unici: questi sono gli elementi che hanno accompagnato il percorso di Wilma Goich, che al GF Vip è entrata per affermare se stessa. La donna oltre l’artista, quella che ha intenzione di mostrare, è emersa con forza durante la puntata del 3 novembre.

Si parla ancora della scomparsa di sua figlia Susanna, avvenuta dopo lunga malattia e in piena pandemia. E, nella sua lunghissima confessione di fronte ad Alfonso Signorini, ha ammesso di avere delle questioni irrisolte con il suo ex Edoardo Vianello: “Edoardo non era molto presente perché era molto preso dalla nuova famiglia probabilmente c’era anche una forma di gelosia da parte della nuova compagna”.

E ha continuato:

“Sono passati due anni e mezzo da quando non c’è più mia figlia, lui non è mai venuto in clinica perché Frida (Elfrida Ismolli, attuale moglie di Vianello, ndr) diceva che avrebbe preso il Covid. Ho dovuto dirgli da sola che Susanna non c’era più, l’ho chiamato alle tre di notte, lui non si è mosso da casa, non so perché. Doveva essere lei a a dire vai. Se non l’ha fatto un po’ di colpa ce l’ha anche lei , ma la maggior parte è sua perché doveva dire “me ne frego e vado da mia figlia”. Era suo padre”.

Un comportamento che non è riuscita a perdonare e per il quale non si è ancora chiarita col suo ex, seppure a distanza di anni: “Mi ero ripromessa di non parlare di questa cosa perché è brutta e triste, non mi sono ancora tolta un peso perché mi manca un ‘perché’. Mi dispiace che non ci siamo ancora chiariti”.

L’ingresso esplosivo di Edoardo Tavassi

Finalmente, verrebbe da dire. Il GF Vip è iniziato il 19 settembre e, se si fa eccezione per l’orrenda pagina Bellavia, non ha ancora regalato spunti degni del suo storico nome. A risollevare le sorti di una stagione decisamente sottotono, fatta di fin troppi Nip a contendersi l’obiettivo della telecamera, potrebbe pensarci Edoardo Tavassi.

Mattatore dell’edizione 2022 dell’Isola dei Famosi, la seconda a guida Ilary Blasi, Tavassi è il fratello di un’altra gieffina d’eccezione: Guendalina. Ora che però si è ampiamente affrancato dalla definizione di fratello di, è nuovamente pronto a dare tutto se stesso per conquistare il pubblico, forse per riscattarsi da quella vittoria mancata in Honduras e che è sfumata dopo un importante infortunio al ginocchio che lo ha costretto al ritiro.

I nuovi concorrenti del GF Vip

Alfonso Signorini ha scelto sei nuovi concorrenti per rimpolpare il suo cast decimato da squalifiche e televoto flash. Ottima la scelta di Edoardo Tavassi, al quale si aggiungono Micol Incorvaia – già protagonista di un acceso battibecco con Antonella Fiordelisi – Sarah Altobelli, Oriana Marzoli, Luciano Punzo e Luca Onestini.

Si va, quindi, sul sicuro. Luca Onestini è di certo una garanzia per questo programma, anche se dovesse replicare solo in parte il percorso della sua esperienza passata, mentre Edoardo Tavassi è l’outsider di punta che veramente potrebbe sconvolgere i fragili equilibri che si sono stabiliti all’interno della Casa.

La lettera del marito di Giaele De Donà

L’amore libero di Giaele De Donà ha subito una brusca battuta d’arresto. A sconvolgere la concorrente di Vittorio Veneto è stata la lunga lettera ricevuta dal marito Bradford Beck, che si è detto preoccupato per il suo comportamento come moglie, giudicato poco rispettoso del patto che si sono scambiati al momento delle nozze: “Ti chiedo di essere rispettosa del nostro rapporto, non oltrepassando la nostra linea concordata, due rispettare il mio desiderio di rimanere una persona riservata”.

La reazione di Giaele non si è fatta attendere: “Penso che lui ci sia rimasto male per dei miei comportamenti, immagino che possano essere delle frasi che ho detto, per esempio “mi sento me stessa”. Non intendevo dire che con mio marito non lo sono, ma che Antonino è l’unico che mi ha compresa qui dentro. Ho bisogno di parlare con lui, se non viene vado io. Sono stata troppo male in questi giorni”.

L’eliminato del GF Vip

A lasciare la Casa del GF Vip è stata Carolina Marconi, dopo una lunga settimana – tormentatissima – nella quale aveva persino minacciato di voler abbandonare il gioco. I nominati sono invece Nikita, Attilio Romita e George Ciupilan.