Finisce l’incubo Covid al “GF Vip” ma rimane l’incognita Daniele Dal Moro

I cinque concorrenti risultati positivi sono rientrati in Casa, ma restano da chiarire i motivi del ricovero di Daniele Dal Moro

Il focolaio di Covid che ha travolto il GF Vip sembra essere rientrato. A dimostrarlo, sono stati gli ingressi dei concorrenti che erano usciti in attesa di risultare negativi alla prova del tampone e l’arresto dei nuovi casi all’interno della Casa. Rimane ancora fuori Alberto De Pisis, l’ultimo dei suoi compagni a uscire dalle mura del loft di Cinecittà a seguito del contagio.

GF Vip, si spegne il focolaio Covid

L’ingresso di quest’ospite indesiderato all’interno della Casa del GF Vip aveva fatto molto discutere. Come poteva essere possibile che i concorrenti si fossero contagiati pur rimanendo isolati dal resto del mondo? A fornire la risposta era stato il dott. Andrea Gori del Policlinico di Milano, che aveva spiegato come gli asintomatici possano facilmente sfuggire alla prova del tampone e fornire un risultato falsato rispetto alla realtà.

A portare il virus al GF Vip sarebbe quindi stato uno degli ultimi ingressi (molti puntano su Luca Onestini), ma a placare subito gli animi su quest’argomento ci aveva pensato Alfonso Signorini: “Non voglio nessuna caccia alle streghe”. Le polemiche hanno invece investito lui, entrato in contatto con Pamela Prati poi risultata positiva. Il conduttore, in preda alla tosse (ancora) nella puntata di lunedì 21 novembre, ha però chiarito: “Sto benissimo, lo dico a quelli che stanno gufando. È solo una bronchite che non passa”.

La prima a risultare positiva, tra i concorrenti presenti in Casa, era stata Patrizia Rossetti. La concorrente aveva accusato i primi sintomi dopo la diretta, in particolare una febbre preoccupante, che l’avevano costretta ad abbandonare i compagni in attesa di guarire e risultare negativa al tampone. Dal monitoraggio quotidiano di tutti i presenti, sono poi emerse nuove positività tra cui quella di Charlie Gnocchi, Attilio Romita, Luca Onestini, Wilma Goich e, per ultimo, Alberto De Pisis.

Il caso Daniele Dal Moro

“Non dovevo arrabbiarmi, sono stato ricoverato d’urgenza”, le dichiarazioni di Daniele Del Moro sono state praticamente ignorate, ma nessuno ha più dubbi su quello che ha rivelato al termine del duro confronto con Edoardo Donnamaria. In prima battuta, si pensava che avesse contratto il Covid come i suoi compagni, ma sembrerebbe che non sia così.

L’unica a toccare l’argomento era stata Micol Incorvaia, che aveva parlato di un grosso spavento. Si suppone che abbia avuto un serio attacco di panico che avrebbe richiesto l’intervento dei sanitari. Non ci sono state però dichiarazioni ufficiali da parte della produzione né del conduttore che non ha accennato alla questione, né in puntata né successivamente. Ci si aspetta che almeno Alfonso Signorini prenda la parola, dato che tenere i segreti al GF non è solo impossibile ma anche insensato per com’è strutturato il programma.

Un concorrente decisamente controverso, Dal Moro, che si è più volte distinto per i forti scontri con gli altri inquilini della Casa. Amatissimo da Wilma Goich, che con lui ha instaurato un rapporto come tra nonna e nipote, è invece acerrimo nemico di Edoardo Donnamaria con il quale si è spesso scontrato. Nel corso delle puntate, ha avuto un diverbio perfino con Alfonso Signorini, che lo ha invitato a viversi quest’esperienza con maggiore serenità.