“GF Vip”, è polemica sui positivi. Al via la sanificazione dell’intera Casa

Il focolaio di Covid è sempre più esteso e, ora, si corre ai ripari con la sanificazione della Casa del "GF Vip"

Quattro positivi, poi cinque, poi addirittura sei. L’ondata di Covid-19 che ha colpito la Casa del GF Vip non accenna a placarsi e, dopo la notizia dell’avvenuto contagio di Wilma Goich, la produzione è corsa ai ripari con una sanificazione profonda dell’intera struttura. A rivelarlo sono state le telecamere interne che, durante le riprese quotidiane, hanno inquadrato una serie di operatori al lavoro per garantire la sicurezza di tutti.

GF Vip, è polemica sui casi positivi

Il Grande Fratello Vip è finito nella bufera. Non solo per i casi di Covid riscontrati dopo che Patrizia Rossetti aveva lasciato la Casa in preda a evidenti sintomi influenzali, ma anche per la gestione della criticità che è sembrata fin troppo superficiale visti i due anni che abbiamo trascorso a proteggerci e combattere l’infezione.

Alfonso Signorini si è collegato con i primi 4 Vip positivi – Patrizia Rossetti, Attilio Romita, Charlie Gnocchi e Luca Onestini – per poi dare la parola a un esperto virologo del Policlinico di Milano, il dott. Andrea Gori. Un modo per sensibilizzare ancora il pubblico sul tema e per spiegare come sia stato possibile che il Coronavirus sia entrato in una Casa apparentemente blindata.

I baci dispensati da Pamela Prati, che già aveva dichiarato di essersi contagiata, sono stati liquidati con un mezzo sorriso da parte di tutti e in particolare dal conduttore, il quale si è detto sollevato per essersi salvato dall’attacco della Vip ormai uscita dal gioco. La diretta è andata avanti, senza che si toccasse l’argomento e, anzi, evitando in ogni modo che si facesse accenno a quanto accaduto nei giorni precedenti.

Eppure, altri avevano accusato chiari sintomi di infezione. Non solo Antonino Spinalbese, che aveva chiesto di assumere un farmaco per combattere le prime avvisaglie di un possibile Covid, ma anche Wilma Goich. L’artista, che aveva lamentato qualche linea di febbre, ha partecipato alla prima serata come se niente fosse, nonostante (probabilmente) fosse già positiva.

Lo sfogo di Daniele Dal Moro

Stando alle recenti dichiarazioni, sembra che alcuni dei concorrenti in gioco fossero al corrente delle condizioni di salute di Wilma Goich ma – sempre a detta loro – sarebbero stati invitati a tacere. In particolare, a far emergere questo scenario, è stato Daniele Dal Moro, molto amico e vicino alla Vip risultata positiva: “Wilma, lo so per certo. Mi hanno detto di stare zitto ma lo sono stato per un’ora e mezza, ora mi sono rotto. Mi stanno monitorando”. Il comunicato è poi arrivato direttamente dalla produzione, che specifica inoltre che le sue condizioni di salute sarebbero buone.

Intanto, la produzione avrebbe disposto una profonda sanificazione di tutta la Casa al fine di contenere le infezioni, che comunque continueranno a correre rapidamente visto il contatto stretto e inevitabile di tutti i concorrenti. La positività di Wilma Goich potrebbe quindi non essere l’ultima: i concorrenti sono ora sotto monitoraggio quotidiano, in particolare Daniele Dal Moro, perché siano isolati e guarire prima di tornare in gioco. I quattro Vip già usciti dalla Casa rientreranno non appena risulteranno negativi alla prova del tampone.