Don Matteo 13, quando inizia e in che puntata se ne va Terence Hill

Nuove riprese a Spoleto per "Don Matteo 13": attesa per l'addio di Terence Hill e l'arrivo di Raoul Bova. Ecco quando accadrà

Riprendono le riprese di Don Matteo 13. Pare si ricominci a girare a febbraio ma una data precisa ancora non c’è. In ogni caso, è praticamente tutto pronto per l’ultima stagione che vedrà l’addio di Terence Hill sostituito da Raoul Bova e l’arrivo di Giancarlo Magalli.

Don Matteo 13, quando esce

Come riporta il Corriere dell’Umbria si tratta di girare ancora qualche scena a Spoleto e del materiale per i messaggi promozionali. La data di messa in onda infatti c’è già. Don Matteo 13 inizia il 10 marzo prossimo. L’appuntamento è in prima serata su Rai 1 per un totale di 10 puntate.

Don Matteo 13, in che puntata Terence Hill se ne va

Per questa stagione l’attesa è alle stelle, perché segnerà la fine della ventennale carriera di Don Matteo. Come è noto Terence Hill ha appeso la tonaca al chiodo. Classe 1939, l’attore ha deciso di lasciare uno dei personaggi più amati dal pubblico. Era il 2000 quando andò in onda la prima serie e nel 2022, con oltre 250 episodi, si chiudono per Terence Hill le sue avventure con Natalina, Pippo e il Maresciallo Cecchini. La commozione sul set per l’ultima scena da lui girata è stata grande.

Bellissime le parole di ringraziamento di Luca Bernabei, che insieme a Matilde Bernabei è il produttore della fiction, promettendo che l’addio di Terence Hill a Don Matteo non segna la fine della fortunata fiction ma un rinnovato impegno verso il pubblico a fare sempre meglio.

“È vero, Terence ci lascia ma vogliamo interpretare questa frase non in senso negativo ma anche e soprattutto in senso positivo. Vogliamo pensare all’eredità che Terence ci lascia in termini appunto di dedizione, fedeltà e soprattutto di amore per DON MATTEO e per tutti i telespettatori che in questi 20 anni ci hanno seguito. Oggi dobbiamo essere all’altezza del mito che non ci lascia ma come un padre ci guarda da lontano e ci osserva crescere. Consapevoli dell’eredità di Terence, abbiamo il dovere di impegnarci ancora di più e di portarla avanti con la massima dedizione e responsabilità. Lo dobbiamo ai milioni di italiani che guardano la serie e a Terence. A lui vogliamo dire ancora una volta… Grazie Terence Hill”.

Cosa sappiamo dell’uscita di scena di Don Matteo? A dir la verità non moltissimo, i dettagli sono top secret. Sappiamo però che se ne andrà a partire dal quinto episodio e il suo posto sarà preso da Raoul Bova. Terence Hill ha spiegato che Don Matteo: “Semplicemente scomparirà: non ci saranno lacrime e abbracci”.

Don Matteo 13, Raoul Bova e Giancarlo Magalli: nuovi arrivi

Intanto Raoul Bova avrà al suo fianco un confidente molto speciale, Giancarlo Magalli. Il presentatore ha spiegato così il suo personaggio, come riporta il Corriere dell’Umbria: “Inizio le riprese della nuova serie di Don Matteo, in cui interpreterò il ruolo del vescovo, amico e confidente del nuovo sacerdote che prenderà il posto di Don Matteo di Terence Hill: Raoul Bova. Il mio personaggio è molto bello, saggio e umano, e spero di interpretarlo bene. Con Raoul siamo amici e ci conosciamo da tanti anni, da quando doppiammo assieme Hercules della Disney, lui prestando la voce a Ercole e io a Filottete. Siamo molto felici di ritrovarci e di lavorare di nuovo assieme”.

Don Matteo Terence Hill

Terence Hill nei panni di Don Matteo