William, nessuna tregua con Harry dopo il funerale della Regina: non riuscirà mai a perdonarlo

Il funerale della Regina non è servito ad appianare le tensioni tra William e Harry: il Principe del Galles non riesce a perdonare il fratello

In molti pensavano che il dolore per la perdita della cara nonna Elisabetta avrebbe segnato un punto di svolta nel rapporto tra William e Harry, segnato dalle tensioni negli ultimi anni. Pare però che una tregua non sia stata neanche contemplata: il Principe del Galles non riuscirebbe infatti “a perdonare il Principe Harry”.

William, il funerale della Regina Elisabetta non è servito: il rancore verso Harry

Il funerale della Regina Elisabetta non è riuscito a placare gli animi e a segnare una tregua tra William e Harry. Secondo l’esperta reale Katie Nicholl, autrice del libro The New Royals – Queen Elizabeth’s Legacy and the Future of the Crown, il Principe del Galles “semplicemente non può perdonare” Harry per il modo in cui si è comportato, perché “ha sempre pensato che suo fratello sarebbe stato la sua spalla”.

Nonostante il dolore profondo che entrambi hanno provato per la perdita dell’amata nonna, secondo l’osservatrice royal William difficilmente riuscirà a mettere una mettere una pietra sopra al passato. “Ora è tutto nelle sue mani – ha spiegato la Nicholl – e se la deve cavare da solo. Grazie al cielo ha Kate al suo fianco“.

Nel libro l’autrice affronta il tema della divisione tra i Sussex e gli altri membri della Famiglia Reale dopo che Harry e Meghan hanno deciso di iniziare una nuova vita negli Stati Uniti nel 2020. Stando a quanto riportato dall’autrice, William e Kate avrebbero provato “sollievo” quando i Duchi di Sussex hanno annunciato la loro decisione di trasferirsi lontano dalla Corona, perché sentivano che il “dramma era finito”.

Harry, i rapporti complicati con la Regina

Non sembrano esserci spiragli su una riconciliazione tra William e Harry: tutto sembra indicare una tregua temporanea, durata appena il tempo di salutare per l’ultima volta la Regina Elisabetta.

L’esperta Katie Nicholl ha svelato che la Sovrana sarebbe rimasta “ferita e delusa” dalla decisione di Harry e Meghan di allontanarsi dalla Famiglia Reale e di trasferirsi negli Stati Uniti. E pare che non abbia gradito l’assenza della coppia e dei figlioletti a Sandringham, quando questa estate organizzò una festa con i suoi nipoti e pronipoti.

Ha aggiunto anche che Sua Maestà avrebbe vissuto con grande dispiacere il trasferimento dei Sussex, visto che le hanno impedito di vedere Archie e Lilibet come lei avrebbe voluto. Eppure Elisabetta non ha mai chiuso le porte in faccia al nipote: l’esperta di questioni reali Daniela Elser ha rivelato che Harry chiamava tutte le settimane sua nonna dagli Stati Uniti, unico rapporto che ha mantenuto con la sua famiglia, dato che gli altri parenti si rifiutavano di parlare con lui.

Sebbene il Re Carlo abbia sostenuto la coppia durante il suo primo discorso alla nazione (“Voglio anche esprimere il mio amore per Harry e Meghan mentre continuano a costruire le loro vite oltreoceano”) secondo la Elser sarà sempre più difficile che Harry e Meghan possano ricucire i rapporti con la Corona: nonostante il recente lutto, il Principe non ha nessuna intenzione di rinunciare alla pubblicazione del suo libro di memorie, che non farà altro che accrescere le tensioni con la Famiglia Reale.