Meghan Markle e Harry sotto attacco e in crisi: spariscono

Meghan Markle e Harry sono nel mirino dopo la pubblicazione di un libro scottante. E i loro silenzio si fa sempre più pesante

Anche se Harry ha in riserbo un nuovo libro scottante contro la Famiglia Reale, ad essere presi di mira per il momento sono lui e sua moglie Meghan Markle. I Sussex sono letteralmente sotto attacco dopo le rivelazioni di Tom Bower, autore di Revenge: Meghan, Harry and the war with the Windsors. E ad aggiungere benzina sul fuoco, c’è anche il misterioso silenzio sul sito della loro associazione, l’Archewell, che non viene aggiornato da quattro mesi.

Sembra proprio che Harry e Meghan Markle abbiano scelto la via della fuga, condividendo almeno questa strategia dopo le voci di un loro possibile divorzio con tanto di scontro per l’affidamento dei figli.

In effetti, i Sussex, dopo il viaggio in Inghilterra per il Giubileo della Regina e la visita a New York dove il Principe ha tenuto un discorso e Lady Markle ha sfoggiato i suoi rinomati look glamour, non si sono fatti più vedere. Si potrebbe pensare che siano semplicemente andati in vacanza, ma dato che Meg si appresta a compiere gli anni il prossimo 4 agosto, è più probabile che si siano rintanati nella loro villa milionaria a Montecito.

Meghan Markle e Harry nella bufera

D’altro canto, gli esperti di questioni reali sono convinti che il libro di Tom Bower abbia fatto venire un “colpo apoplettico” a Harry e Meghan, come riporta l’Express. Le rivelazioni contenute nel volume possono averli davvero irritati, tanto che ci si aspetta una azione legale da parte loro.

D’altro canto, Bower non usa mezzi termini nel descrivere la spaccatura tra i Sussex e la Famiglia Reale e ha anche confermato, contrariamente a quanto detto da Meghan, che fu lei a far piangere Kate Middleton e non il contrario. L’autore ha raccontato di aver deciso di scrivere il libro dopo l’intervista dei Sussex con Oprah Winfrey, andata in onda nel marzo 2021. Al momento i Duchi non hanno fatto dichiarazioni pubbliche a tal proposito

Si è convinti però che il loro staff stia studiando pagina per pagina il testo per poter intentare una causa contro il loro autore, lavoro che richiede concentrazione e ciò giustificherebbe la loro momentanea assenza.

Meghan Markle e Harry in crisi, il pesante silenzio

Ma il mistero della sparizione di Harry e Meghan si infittisce se si considera il fatto che il sito della loro associazione non viene più aggiornato da ben quattro mesi. A notarlo è sempre l’Express. L’ultimo post risale a metà aprile. S’intitola “Investing in a better online world” e compare nella sezione news del sito, Meghan e Harry hanno annunciato di aver dato una serie di sovvenzioni a organizzazioni che lavorano per migliorare la comunità digitale, rendendola più sicura. Poi più nulla. Nessuna delle sezioni viene aggiornata, Meg e consorte non hanno più annunciato nuovi progetti. Che la loro associazione sia già in crisi? In effetti, pare che i Sussex non abbiano più gli accordi milionari per progetti multimediali come lo scorso anno.

Si sa solo che dovrebbe uscire a Natale un libro con nuove verità sulla Famiglia Reale e pare che Harry si sia rifiutato di rivelarne il contenuto a suo padre Carlo rendendo ancora più gelidi i rapporti con lui. Il Principe poi è impegnato col polo da quando è diventato giocatore professionista e pare che questa nuova occupazione gli assorba parecchio tempo, anche se il torneo ormai è fino (per la cronaca, la squadra di Harry ha perso). Dal canto suo, si vocifera che Meghan sia molto concentrata in una possibile carriera politica, addirittura vorrebbe concorrere alle elezioni per la Casa Bianca nel 2024. Ma al momento non c’è nulla di concreto.