Letizia di Spagna, seduzioni in rosso con l’abito da 280 euro. Ma è banale

Letizia di Spagna ricicla l'abito rosso di Cherubina e seduce. Ma annoia con le scarpe di 10 anni fa e gli orecchini sempre uguali

Letizia di Spagna si veste di rosso e lascia senza fiato alla consegna dei Premi Nazionali per lo Sport che si è svolta a Palazzo Zarzuela. La Reina è in splendida forma, anche se forse è leggermente dimagrita dopo il Covid, ma il suo look perfetto, firmato Cherubina, va comunque incontro a qualche critica.

Letizia di Spagna, seduzione in rosso Cherubina

Dopo aver optato per i colori pastello, dal tailleur celeste allo chemisier rosa e soprattutto dopo il magnifico abito blu navy, Letizia di Spagna torna in pubblico insieme a suo marito Felipe per un appuntamento che è stato rimandato nel 2020 a causa della pandemia. I Sovrani si sono così ritrovati in un’unica cerimonia a consegnare due premi allo sport, Premi Nazionali dello Sport 2019 e del Premio Nazionale dello Sport Straordinario 2020. L’evento segue l’appuntamento col calcio femminile che ha coinvolto le figlie della coppia reale, Leonor e Sofia, per la prima volta da sole in trasferta all’estero.

Donna Letizia ha indossato per il gala sportivo un look rosso, scelta in qualche modo scontata, come è stato notato dal magazine Vanitatis, poiché non solo è il suo colore preferito, ma anche quello che porta quando si tratta di eventi che hanno a che fare con lo sport. L’abito in questione è firmato Cherubina, brand sivigliano. Si tratta del modello Suzie, in crepe, a portafoglio, chiuso in vita da un bottone sui fianchi, maniche corte a sbuffo e gonna effetto peplo. Costo? 280 euro. La Reina debuttò con questo vestito in occasione della Giornata delle forze armate a Siviglia il 1 giugno 2019. Questo outfit fu votato da un sondaggio lanciato da Hola! come il secondo miglior look della Reina per quell’anno.

Letizia di Spagna Felipe di Spagna
Fonte: Getty Images
Felipe e Letizia di Spagna

Letizia di Spagna, perché gli accessori sono banali (orecchini con rubini compresi)

Nonostante il successo dell’abito, Vanitatis ha criticato Donna Letizia per la banalità della scelta, non tanto perché la mise è riciclata ma perché è fin troppo scontata, sia per quanto riguarda il colore sia per quanto riguarda gli accessori.

La Reina ha infatti abbinato l’abito a un paio di décolletée dal tacco largo, in carminio, firmate Felipe Varela, che hanno ben 10 anni, e a degli orecchini con brillanti e rubini, creati da Aldao 1911, che pare indossi sempre quando si veste di rosso. Da più parti si chiede un rinnovamento di gioielli e accessori nel guardaroba di Letizia se non vuole rischiare di annoiare coi suoi outfit tutti troppo uguali.