Come risultare attraenti senza fingere di essere qualcun altro

Sedurre e essere se stessi: questo è dilemma di molti. Specie all'inizio di un rapporto quando si vorrebbero utilizzare tutte le carte per conquistare l'altro

Nel sedurre è meglio essere se stessi o fingersi un’altra persona? E’ ormai appurato che mostrarsi per quello che non si è, può portare solo a conseguenze disastrose. In primo luogo infatti, quasi sicuramente non si riuscirà neanche nell’intento di attirare e persuadere l’altro. Se anche ciò dovesse avvenire, in un secondo momento emergerebbe la differenza tra chi si è finto di essere e chi si è veramente, creando una vera delusione d’amore, tanto grande quanto la distanza tra le caratteristiche finte e quelle reali. Tuttavia è anche vero che il “Si te stesso sempre” è una delle frasi più abusate della storia. E allora come si può fare per essere se stessi e sedurre?

Si tratta di cambiare restando se stessi. Ovvero, vendere lo stesso prodotto (il proprio “io” interiore) con una tecnica commerciale più efficiente. Stiamo parlando quindi di arte della seduzione, cioè rendere i propri caratteri più visibili e appetibili non modificandoli affatto. Ciò include essere più coraggiosi nell’approccio, soprattutto evitare di non fare nulla. Dare sfogo alle proprie qualità intellettuali, ai propri interessi e valori. Insomma, valorizzare la personalità e il proprio aspetto fisico. Ovviamente ciò comporta anche evitare le frasi fatte, i piani da seguire scrupolosamente quasi come fossero una legge della fisica e le caratteristiche non proprie. Altro fattore fondamentale è imparare dai propri errori e correggere il tiro in corsa.

Ma se diamo per certo che si possa sedurre restando se stessi, bisogna anche chiedersi se ciò è possibile in tutti i casi e se statisticamente convenga rispetto ad altri metodi. Sembra chiaro che il discorso in questione valga solo per relazioni durevoli o che puntano ad essere tali e non per quelle a breve termine, in questo caso infatti potrebbero essere determinanti anche altri aspetti, ma per le storie “serie”, l’essere se stessi paga in maniera netta. E’ quindi importante mostrarsi bene attraverso opportune tecniche, ricordando che le uniche qualità che possono realmente aiutare sono quelle naturalmente insite nell’animo e non quelle costruite.

Non bisogna dimenticare infatti che le relazioni vanno avanti in mondo naturale e più facilmente proprio dove ci sono più elementi in comune, infatti, solo intrattenere una semplice conversazione sarà più facile e piacevole, proprio perché risulterà spontanea e non forzata. Ciò è ancora più utile alla lunga, anche se in questo bisognerà tenere conto di innumerevoli altri aspetti, facendo attenzione a bilanciarli tra di loro e stabilendo un rapporto di coppia equilibrato proprio per migliorare la vostra vita.

Come risultare attraenti senza fingere di essere qualcun altro