Colore Pantone 2023, Viva Magenta: significato e tendenze

Il Pantone Color Institute ha scelto una nuova tonalità particolare e originale per rappresentare il 2023: si tratta del Viva Magenta

È audace, vibrante, dinamico e siamo certe che ve ne innamorerete: Pantone, leader mondiale nella catalogazione delle nuance, ha scelto il colore del 2023. Si chiama Viva Magenta, un rosso cremisi particolarissimo sia per le sue sfumature che per i significati che porta con sé, e che influenzerà la moda, la bellezza, l’arte, la tecnologia e il design per l’anno che verrà.

Viva Magenta è il colore Pantone 2023: il significato

Dopo averci fatto sognare lo scorso anno con il Very Peri, un blu infuso di rosso-viola adatto ad “animare lo spirito creativo” e che è stato il grande protagonista di questo 2022, il Pantone Color Institute ha scelto una nuova tonalità particolare e originale per rappresentare l’anno che sta per arrivare. Il Color of The Year è il Viva Magenta, identificato dal codice numerico 18-1750, ed è un rosso carminio con sfumature violacee, una tonalità classica, forte e originale allo stesso tempo, che abbiamo già imparato ad apprezzare sulle passerelle durante la scorsa stagione.

Il Colore dell’anno è stato rivelato nella notte del 2 dicembre, e il direttore esecutivo del Pantone Color Institute Leatrice Eiseman ha descritto così il Viva Magenta: “Viva Magenta discende dalla famiglia dei rossi, e si ispira alla cocciniglia, uno dei coloranti naturali più preziosi nonché uno dei più forti e luminosi che il mondo abbia mai conosciuto. È coraggioso, senza paura, pulsante e promuove l’ottimismo e la gioia“. La scelta di questa particolare tonalità non è affatto casuale, ma frutto di una scelta ben ponderata in base alla realtà che stiamo vivendo, come spiega Pantone: “Un equilibrio tra caldo e freddo, un colore ibrido, che sta comodamente a cavallo tra il fisico e il virtuale, evocativo del nostro mondo multidimensionale”.

Il Viva Magenta vuole essere stimolante perché “accoglie chiunque e tutti con la stessa verve per la vita e spirito ribelle. È un colore audace, pieno di spirito e inclusivo di tutti“. Un colore che si adatta perfettamente al nostro tempo e che dopo la pandemia ci conduce con voglia di sperimentare e coraggio verso nuovi orizzonti e prospettive, una realtà sempre più immersa nella tecnologia e che allo stesso tempo invoca la forza della natura e che trae ispirazione da ciò che ci circonda.

Questo spirito “sperimentale” del Viva Magenta è stato tradotto con il termine “Magentaverse”, che fa ovviamente riferimento al Metaverso, che sta prendendo sempre più piede.

Viva Magenta, dove l’abbiamo già visto

Il colore Viva Magenta non ci è affatto nuovo: le passerelle della prossima stagione calda avevano già lanciato il colore di tendenza del 2023, che ci farà sicuramente compagnia per le prossime primavera ed estate. Lo abbiamo visto negli abiti di Luisa Spagnoli, di Giambattista Valli, di Missoni, di Chanel, solo per citarne alcuni, maison che hanno già individuato nella tonalità cremisi il loro cavallo di battaglia durante le sfilate.

E siamo certe che in tantissime, lontano dalle passerelle, sceglieranno il Viva Magenta per dare un tocco grintoso al proprio look: che sia un capo o un accessorio, catturerà immediatamente lo sguardo. Non a caso è un colore che anche Kate Middleton, icona di stile e regina di eleganza, ha indossato in tempi non sospetti: lo aveva sfoggiato qualche anno fa durante il matrimonio della Principessa Eugenie, attirando su di sé tutti i riflettori.