Dieta della zucca: ti depuri e torni in forma

Una vera e propria alleata del peso corporeo che si presta a numerose preparazioni: dalle torte agli smoothies

Luana Trumino Editor specializzata in Salute&Benessere

La zucca è la regina incontrastata dell’autunno, con il suo mix di sostanze antiossidanti utili per il benessere dell’organismo. Questo grosso frutto polposo è ricchissimo in vitamine A e K e possiede una buona percentuale di zuccheri, potassio, magnesio e calcio, che la rendono un alimento ideale anche per tutte quelle persone un po’ ansiose, grazie alla sua azione sedativa a carico del sistema nervoso. Ma le sue virtù non finiscono qui, perché rappresenta anche un valido alimento nella prevenzione dei disturbi della vista, come la cataratta. Il merito è della vitamina B2, utile alla visione crepuscolare, oltre che importantissimo antiossidante per la prevenzione dei tumori.

La sua ricchezza in betacarotene, invece, è il responsabile della sua azione positiva sul nostro sistema immunitario, poiché questa sostanza stimola la produzione dei linfociti T.

Buona anche per chi è a dieta

Come molti ortaggi dal sapore zuccherino, però, alcune persone temono di ingrassare mangiando la zucca. A torto, perché uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Università del Massachusetts e pubblicato sul “Journal of Medicinal Food” ha dimostrato che la zucca risulta efficace nel controllo del metabolismo degli zuccheri, contribuendo a mantenere regolari i livelli di glicemia nel sangue, e nel favorire un riequilibrio del peso corporeo. 

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta della zucca: ti depuri e torni in forma