Zucca. La regina d’autunno che ti aiuta a combattere l’ansia

Il merito? La sua ricchezza in magnesio e triptofano, che la rendono efficace anche per garantire un buon sonno

Foto di Luana Trumino

Luana Trumino

Editor specializzata in Salute&Benessere

In questo periodo dell’anno, la troviamo in ogni mercato. Con le sue svariate forme e sfumature, la zucca può essere considerata a ragione la regina della tavola d’autunno. E non solo per il suo sapore unico, ma soprattutto per le mille virtù salutari che la rendono un vero e proprio elisir di benessere.

Perché la zucca fa così bene?  

È composta al 90% da acqua, il che la rende fortemente saziante, ma allo stesso tempo ha pochissime calorie, seppur abbia una funzione iperglicemizzante, e quasi nessun grasso. Le vitamine e i sali minerali – in particolare vitamina K, potassio, magnesio e calcio – contenuti nella sua polpa aiutano a mantenerci in forma, combattendo cellulite e ritenzione idrica e stimolando la diuresi.

Registrati per continuare a leggere GRATIS questo contenuto