Dieta, le tisane che aiutano a digerire e danno benessere

Le tisane, oltre ad essere deliziose, hanno molte proprietà benefiche: ecco le migliori per digerire bene e rimanere in salute

Cosa c’è di più bello del sorseggiare una buona tisana calda quando fuori fa freddo, godendo di qualche minuto di piacevole relax? In inverno – ma non solo! – è un ottimo rimedio casalingo per tanti piccoli disturbi di salute: dalla digestione difficile ai malanni da raffreddamento. Scopriamo insieme alcune tisane assolutamente da provare.

Tisana alla camomilla

La camomilla è uno dei principali rimedi naturali all’insonnia. Sono molti gli studi che hanno dimostrato la sua efficacia, riscontrando nei partecipanti un più facile addormentamento e una miglior qualità del sonno. Inoltre, un esperimento condotto su cavie e pubblicato sull’Iranian Journal of Pharmaceutical Research ha evidenziato le sue proprietà benefiche contro le ulcere gastriche, dal momento che aiuta a ridurre le secrezioni acide dello stomaco.

Tisana all’ibisco

Oltre ad essere davvero una bevanda molto apprezzata per il suo sapore forte, la tisana all’ibisco vanta numerose proprietà. Ha effetti antivirali e contrasta l’ipertensione, inoltre sembra avere poteri antiossidanti. Tuttavia è bene fare attenzione alle eventuali interazioni con i farmaci (in particolar modo con l’aspirina e i diuretici): consultate il vostro medico per saperne di più.

Tisana alla salvia

La salvia è ben nota per le sue proprietà medicinali, in particolare per quanto riguarda la salute del cervello: alcuni studi hanno dimostrato la sua efficacia nel migliorare le funzionalità cognitive e nel ridurre il rischio di sviluppare l’Alzheimer, ma anche nel tenere sotto controllo i sintomi in chi soffre già della malattia. Inoltre sembra avere risultati positivi per l’umore e per la memoria.

Tisana alla rosa canina

Ricca di vitamina C e altre sostanze importanti per la salute, la rosa canina ha proprietà antinfiammatorie e si rivela utile nel ridurre il dolore in chi soffre di artrite reumatoide. Uno studio pubblicato su Diabetes, Metabolic Syndrome and Obesity ha dimostrato come l’assunzione di alcuni suoi estratti aiuti a tenere sotto controllo il peso, riducendo il grasso viscerale. Sebbene siano necessarie ulteriori evidenze scientifiche, la rosa canina sembra una scelta promettente per combattere l’obesità.

Tisana all’echinacea

Diverse ricerche hanno trovato una correlazione tra l’assunzione di echinacea e una riduzione dei sintomi nelle malattie da raffreddamento. Si è inoltre rivelata un rimedio efficace per rafforzare il sistema immunitario, così da aiutare l’organismo nel combattere virus e infezioni. Bere una buona tisana calda ai primi sintomi di raffreddore consente infine di alleviare i fastidi ad esso correlati, come il mal di gola e il naso chiuso.

Tisana allo zenzero

Lo zenzero è senza dubbio uno dei rimedi naturali più famosi per i problemi digestivi: viene utilizzato per ridurre la nausea (anche in gravidanza) e per alleviare i fastidi dovuti alla digestione lenta, come dolore e gonfiore addominali. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Alternative and Complementary Medicine, è inoltre un ottimo aiuto contro i dolori mestruali – la sua efficacia è risultata pari a quella dell’ibuprofene.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta, le tisane che aiutano a digerire e danno benessere